Tagliatelle verdi con salsiccia e zucca

Print Friendly, PDF & Email

Tagliatelle verdi con salsiccia e zucca, un piatto semplice e sostanzioso. La preparazione è semplice e se fatta con tagliatelle fresche direi che può essere anche un piatto per un giorno festivo in quanto è adatto a tutta la famiglia.

Tagliatelle verdi con salsiccia e zucca
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Per le tagliatelle

  • 150 gSemola di grano duro rimacinata
  • 180 gFarina 0
  • 150 gSpinaci cotti
  • 2Uova

Per il ragù di zucca e salsiccia

  • 200 gSalsiccia
  • 200 gZucca pulita
  • 1Cipolla piccola
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 100 mlVino bianco
  • q.b.Sale
  • Parmigiano Reggiano

Preparazione

  1. Preparare le tagliatelle secondo la ricetta Quì.

  2. Tritare la cipolla poi metterla in una casseruola, aggiungere l’olio e lasciarla stufare a fuoco basso, aggiungere la salsiccia sbriciolata appena sarà rosolata sfumare con il vino.

  3. Tagliare la zucca a cubetti, appena il vino sarà evaporato aggiungere la zucca, mescolare poi aggiungere il brodo e lasciar cuocere il tempo necessario perchè la zucca risulti tenera 10 minuti circa, aggiustare di sale e spegnere il fornello lasciarlo al caldo.

  4. Portare a bollore in una pentola capiente sufficiente acqua per la cottura delle tagliatelle, appena arriva a bollore aggiungere il sale sufficiente quindi anche le tagliatelle.

  5. Scaldare il condimento, metterlo in una pirofila, appena le tagliatelle vengono a galla scolarle metterle nella pirofila mescolare delicatamente e se sarà necessario aggiungere un mestolino di acqua di cottura.

  6. Tagliatelle verdi con salsiccia e zucca

    Servire le Tagliatelle verdi con salsiccia e zucca immediatamente con abbondante parmigiano Reggiano.

Consiglio

Ovviamente il ragù è ottimo anche con altri tipi di pasta sia fresca che secca e perfino con gli gnocchi di ricotta che gnocchi di patate

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like per ricevere gli aggiornamenti: Facebook  Pinterest   Twitter  Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.