Crea sito

Strudel di mele veloce con pasta sfoglia

Print Friendly, PDF & Email

Strudel di mele veloce con pasta sfoglia, specifichiamo che il vero strudel Viennese non è fatto con la pasta sfoglia ma con una pasta particolarmente sottile che richiede tempo per tirarla e necessita anche tempo per il riposo. Quando non si ha molto tempo per quelle operazioni anche farlo con la pasta sfoglia già pronta è buono e in pochissimo tempo si ottiene uno strudel buono e genuino con mele fresche.

Strudel di mele veloce con pasta sfoglia
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 4 Mele
  • 2 cucchiai Uvetta (Facoltativa)
  • 1 cucchiaio Pane grattugiato
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 1 Scorza d'arancia (+ il succo di 1/2)
  • q.b. Cannella in polvere
  • 2 cucchiai Latte

Preparazione

  1. Lavare le mele, sbucciarle, togliere il torsolo e tagliarle a pezzetti mettendole in una ciotola.

  2. strudel di mele veloce di pasta sfoglia

    Aggiungere lo zucchero, 1/2 arancia spremuta, la scorza, cannella, l’uvetta se piace, quindi mescolare e coprire.

  3. Sopra al piano di lavoro srotolare il foglio di pasta con molta delicatezza lasciandolo sopra alla carta propria.

  4. strudel di mele veloce di pasta sfoglia

    Cospargerlo di pane grattugiato lasciando però puliti i margini da tutti i lati di almeno 3 cm. quindi spennellarlo con il latte.

  5. Servendosi di un cucchiaio grande scolare le mele dal suo succo e metterle al centro della pasta nel senso della lunghezza.

  6. strudel di mele veloce di pasta sfoglia

    Coprire prima con un lembo poi con l’altro a chiudere facendolo aderire quindi sigillarlo, così anche le due estremità, spennellarlo tutto con il resto del latte.

  7. Con la carta farlo scivolare direttamente sopra alla leccarda, e metterlo in forno precedentemente preriscaldato a 170° facendolo cuocere per 35 minuti, avendo cura di controllare i tempi del proprio forno.

  8. Il succo rimasto è buono per essere filtrato e bevuto.

    Appena potete vale la pena provare anche Strudel di mele viennese

Note

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette clicca Quì poi metti “Mi Piace” per essere sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.