Ravioli con caprino ed erbe aromatiche

Print Friendly, PDF & Email

Ravioli con caprino ed erbe aromatiche, una ricetta tutta primaverile con un ripieno molto fresco e stuzzicante. Una ricetta per un pranzo festivo o comunque adatto a quei peridi che si ha voglia di leggerezza ma con gusto. La cottura sarà molto veloce e il condimento potrebbe essere solo burro profumato.

Ravioli con caprino ed erbe aromatiche, un ripieno molto fresco e stuzzicante, ideale per la bella stagione indicata per un pranzo importante
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4/6
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti: Ravioli con caprino ed erbe aromatiche

Per la sfoglia

  • 400 gfarina 0 (più il necessario per il piano)
  • 4uova
  • 1 cucchiainoolio di semi di girasole
  • 4 cucchiainipolvere di pomodoro (facoltativa)

Per il ripieno

  • 400 gformaggio di capra (oppure ricotta di capra)
  • 80 gparmigiano Reggiano DOP
  • 1 mazzettomaggiorana
  • 1limone (scorza)
  • 1 pizzicopepe bianco

Strumenti

Come preparare i Ravioli con caprino ed erbe aromatiche

  1. La sfoglia si può preparare come da abitudine personale, anche con la macchina. Oppure mettere la farina sopra al piano, fare il buco al centro, rompere le uova, aggiungere l’olio (serve a dare più elasticità e non seccare) lavorare prima con una forchetta incorporando sempre più farina fino ad incorporarla tutta.

  2. Lavorare poi la pasta a mano fino a renderla liscia quindi formare un panetto e coprirlo con una ciotola a campana.

  3. Mettere il formaggio in una ciotola, aggiungere la maggiorana, il parmigiano, la scorza di limone e il pepe, amalgamare tutto con una forchetta, assaggiare e se necessita aggiungere un pizzico di sale.

  4. Tirare la pasta in sfoglie, con un cucchiaio prendere un quantitativo di ripieno e formare dei mucchietti distanziati, coprire con un’atro pezzo di sfoglia poi con l’apposito attrezzo ritagliare i ravioli, ad ogni raviolo fare un forellino con uno stuzzicadente, servirà a far uscire l’aria e non farli rompere in cottura.

  5. Mettere i ravioli sopra ad un vassoio, ripetere l’operazione fino alla fine del ripieno e della sfoglia.

  6. Ravioli con caprino ed erbe aromatiche, un ripieno molto fresco e stuzzicante, ideale per la bella stagione indicata per un pranzo importante

    Cuocere i Ravioli con caprino ed erbe aromatiche in acqua salata in ebollizione fino al momento che vengono a galla, quindi scolarli e condirli a piacere ma anche solo con burro aromatizzato saranno ottimi.

Consiglio

I ravioli si possono anche congelare, basterà metterli stesi nei vassoi poi quando saranno congelati si potranno mettere in un contenitore ermetico, sconsiglio i sacchetti per evitare la rottura.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like per restare aggiornata/o:  Facebook  Pinterest  Twitter  Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.