Raviole Bolognesi con confettura di mirtilli

Print Friendly, PDF & Email

Raviole Bolognesi con confettura di mirtilli, dolci di pasta leggermente friabile e molto simile ad una frolla. Nella ricetta originale vengono riempite con mostarda che è una confettura con mele cotogne pere e arance, non facile da trovare fuori dall’Emilia, sono buonissime anche con altre confetture meglio se sono con un gusto un pochino aspre tipo appunto i mirtilli che contrastano il dolce della pasta ma ottime con qualsiasi altra.

Raviole Bolognesi con confettura di mirtilli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni25
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per Raviole Bolognesi con confettura di mirtilli

  • 480 gfarina
  • 20 gfecola di patate
  • 10 glievito chimico in polvere (1 bustina)
  • 100 gburro
  • 200 gzucchero
  • 3uova
  • 1limone (scorza grattugiata)
  • 350 gconfettura di mirtilli (o altro tipo)
  • 30 mllatte
  • 30 gzucchero

Strumenti

Io questa lavorazione la faccio con planetaria Kenwood KCC9060S Cooking Chef Gourmet, Impastatrice Planetaria, Robot da Cucina Mixer molto utile e veloce.
  • planetaria

Come preparare le Raviole Bolognesi con confettura di mirtilli

  1. Setacciare le polveri, farina, fecola e lievito facendole cadere nella ciotola della planetaria oppure in una ciotola.

  2. Aggiungere il burro a pezzi, lo zucchero, le uova, la scorza del limone e l’essenza di vaniglia, lavorare con il gancio k se si usa la planetaria oppure nella ciotola a mano.

  3. Trasferire in entrambi i casi l’impasto sul piano da lavoro spolverato di farina, lavorare velocemente per compattare, avvolgere poi nella pellicola oppure in un contenitore ermetico e lasciarlo riposare per un’ora in frigorifero.

  4. Spolverare il piano da lavoro, stendere il panetto con il mattarello ad uno spessore di 4 mm. quindi tagliare con un coppapasta oppure un bicchiere di circa 7 cm. dm. tagliare dei dischi.

  5. Distribuire al centro di ogni disco un cucchiaino scarso di confettura, spennellare tutti i bordi con un goccio di acqua quindi chiuderli bene comprimendo il bordo.

  6. Trasferirle in un vassoio e riporle in frigorifero coperte con un tovagliolo di stoffa quindi ripetere con il resto di pasta compresi i ritagli e riporre in frigo.

  7. Accendere il forno a 180° possibilmente statico.

  8. Riprendere le raviole dal frigo, spennellarle con il latte e spolverarle con lo zucchero semolato quindi trasferirle nelle teglie poi in forno lasciandole cuocere per 25 minuti circa, dovranno dorarsi leggermente.

  9. Raviole Bolognesi con confettura di mirtilli

    Appena le Raviole Bolognesi con confettura di mirtilli saranno cotte lasciarle raffreddare sopra ad una griglia.

Consiglio

Si possono conservare in un barattolo di vetro per diversi giorni.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like per ricevere gli aggiornamenti: Facebook  Pinterest   Twitter  Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.