Crea sito

Polpette di mortadella e ricotta

Print Friendly, PDF & Email

Polpette di mortadella e ricotta, un secondo piatto leggero e molto gustoso grazie alla mortadella. Si preparano molto velocemente, non sono fritte ma la cottura è ugualmente molto veloce, Possono essere preparate anche in anticipo e scaldate al momento e sono ugualmente buone. Con salsa o senza piacciono a tutti sia grandi che piccoli.

Polpette di mortadella e ricotta
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gRicotta
  • 200 gMortadella
  • 100 gParmigiano
  • 200 gMollica di pane raffermo
  • 1 cucchiaioPrezzemolo tritato
  • 2Uova
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Noce moscata

Per la cottura
  • 2 Cucchiai Olio extra vergine
  • 1 Cipolla piccola
  • 1 Bicchiere Latte
  • 3 Cucchiai Salsa di pomodoro

Preparazione

  1. Tagliare la mortadella a piccoli pezzi e metterla nel mixer insieme alla mollica di pane e tritare per qualche secondo poi trasferire in una ciotola.

  2. Aggiungere la ricotta, il parmigiano, le uova, il prezzemolo, un pizzico di sale e pepe, mescolare con una forchetta amalgamando tutto molto bene, se dovesse risultare troppo morbido aggiustare con il pane grattugiato.

  3. Formare delle polpette e metterle stese in un piatto grande o vassoio.

  4. Tagliare a fettine la cipolla, metterla in una casseruola che possa contenere le polpette stese, aggiungere l’olio e portare sopra al fornello con fiamma al minimo.

  5. Aggiungere le polpette farle rosolare da ambo i lati, aggiungere poi il latte, la salsa di pomodoro, coprire e lasciare cuocere altri dieci minuti o fino a quando si sarà addensato tutto il sugo.

  6. Le Polpette di mortadella e ricotta sono buone calde, tiepide e anche fredde a seconda della stagione.

  7. Polpette di mortadella e ricotta

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!
Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social:  Facebook  Pinterest  Twitter  Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.