Crea sito

Petto di pollo con funghi e panna

Print Friendly, PDF & Email

Petto di pollo con funghi e panna, un piatto semplice e veloce da preparare. Una cottura veloce che rende la carne tenera ma anche saporita con il suo succulento sughetto. Un profumo fantastico dato dai funghi che grazie al fatto che si possono utilizzare anche quelli congelati e ne abbiamo di ottima qualità si può fare in ogni stagione e ogni volta che ne abbiamo voglia.

Petto di pollo con funghi e panna
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gPetti di pollo (a fettine)
  • 500 gFunghi freschi (oppure congelati)
  • 30 gBurro
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 ramettoSalvia
  • 2 spicchiAglio
  • 100 mlVino bianco
  • 1 cucchiaioPrezzemolo tritato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

  1. Pulire i funghi quindi tagliarli a fettine, metterli in una casseruola e lasciarli cuocere qualche minuto, il tempo che rilascino l’acqua di vegetazione quindi scolarli. Se si utilizzano i funghi congelati fare la medesima cosa.

  2. In una larga padella mettere l’olio, il burro, l’aglio schiacciato e privato dell’eventuale germoglio, appena prende calore aggiungere le fettine di pollo facendole leggermente rosolare da ambo le parti.

  3. Sfumare le fettine di pollo con il vino lasciandolo evaporare. Aggiungere i funghi la salvia, lasciando insaporire qualche minuto, per evitare che la carne asciughi mettere un coperchio.

  4. Aggiungere metà della panna lasciando cuocere ancora qualche minuto rigirando le fettine, aggiungere sale, pepe, metà del prezzemolo e spegnere il fornello, coprire e lasciare riposare cinque minuti.

  5. Petto di pollo con funghi e panna

    Servire il Petto di pollo con funghi e panna aggiungendo sopra ogni fettina altra panna e prezzemolo fresco.

Consiglio

Ho sempre in congelatore una busta di funghi misti congelati che contengono anche dei porcini e sia il profumo che il sapore che gli conferisce è straordinario.

NOTE

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like per ricevere gli aggiornamenti: Facebook  Pinterest   Twitter  Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.