Crea sito

Pasta di zucchero – come farla in casa

Print Friendly, PDF & Email

Pasta Di Zucchero – come farla in casa, per guarnire torte o biscotti ma anche per realizzare miniature. Avete mai pensato di prepararla in casa? E’ semplicissimo e quando iniziate non smetterete più perchè sarà un divertimento come quando giocavamo con le formine e facevamo i primi pasticci. Si comincia per gioco o curiosità e non si smette più perchè oltre che divertente si possono fare tantissime cose dalle torte più sofisticate a coprire dei semplici capcakes o torte fantasiose per bambini. L’anno scorso mi sono fatta un regalo..Un corso da Margaret Braun si proprio lei la pasticcera di Hollywood e amatissima dai divi… Che emozione… Vi presento la mia ricetta semplice semplice,  non vale la pena comperarla già pronta sia per il costo che per la soddisfazione di dire l’ho fatta io ma non per ultimo il sapore e la genuinità.Pasta Di Zucchero

pasta-di-zucchero

Pasta Di Zucchero – come farla in casa

Ingredienti:

  • Zucchero a velo gr. 450
  • Colla di pesce gr. 6 in fogli
  • Glucosio gr. 50
  • Acqua gr. 30
  • Burro gr. 16  Bianco
  • Glicerina 4 gocce

Procedimento:

Mettere l’acqua in una ciotola aggiungere i fogli di gelatina tagliandoli se necessario e lasciarli a bagno dieci minuti mescolandoli un paio di volte perchè si ammorbidiscano bene.

In un pentolino mettere il glucosio, portare sul fornello al minimo aggiungere anche il burro, mescolare continuamente fino a quando si scioglie tutto circa un minuto (questa operazione si può fare anche nel microonde in una ciotola a bassa potenza).

In un mixer mettere lo zucchero, aggiungere il composto sciolto ancora caldo aiutandosi con una spatola pulirlo tutto, quindi azionare immediatamente per 1 minuto poi aggiungere la glicerina e azionare ancora finchè tutto diventa sbricioloso.

Rovesciare tutto sopra ad un tagliere meglio se in silicone ma che sia pulitissimo e lavorarlo con le mani per compattarlo tutto molto velocemente per non scaldarlo.

Avvolgere il panetto nella pellicola, sigillando molto bene, mettere poi dentro un contenitore ermetico, conservarlo fino al giorno successivo.

Rilavorare quindi per qualche minuto, sigillarlo bene nuovamente come il giorno precedente mettendolo anche dentro ad un contenitore ermetico perchè non assorba odori e riporlo fino al suo utilizzo (mai in frigorifero sarebbe poi da buttare).

Quando si andrà ad utilizzare sembra tutto duro ma non spaventatevi bisogna lavorarlo leggermente per ridargli calore ed elasticità, quindi si possono fare coperture per torte, fiori e quanto la vostra fantasia vi suggerisce.

Si conserva anche per mesi se ben conservato.

Consigli: La pasta di zucchero può essere colorata con colori alimentari che trovate in drogheria solo per il marrone è possibile usare il cacao ma procedete con piccoli quantitativi.

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette clicca Quì poi metti mi “Mi Piace” per restare sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

You may also like

Una risposta a “Pasta di zucchero – come farla in casa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.