Crea sito

Involtini di sovraccosce di pollo

Print Friendly, PDF & Email

Involtini di sovraccosce di pollo, è la prima volta che faccio questa ricetta e ne sono soddisfatta. Qualche giorno fa sfogliando un vecchio libro mi è capitata questa ricetta che a dire il vero mi ha colpito la foto che era molto ben presentata. Questa ricetta è la dimostrazione che anche con pezzi di carne meno nobili si possono ottenere dei piatti sorprendenti e anche in poco tempo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4/6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8Sovraccosce di pollo
  • 50 mlVino bianco
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ramettoRosmarino
  • 2 foglieSalvia
  • 1 fogliaAlloro
  • 1 bicchiereAceto di vino bianco

Per il ripieno

  • 100 gProsciutto crudo (a fette)
  • 50 gProsciutto cotto
  • 1Panino raffermo
  • 1 pizzicoAglio
  • 1 cucchiainoPrezzemolo
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 100 mlLatte

Preparazione

  1. Sbriciolare il panino, metterlo in una ciotola con il latte e farlo ammollare per 15 minuti.

  2. Togliere la pelle alle sovraccosce di pollo, poi anche l’ossicino centrale, metterle a bagno in una ciotola piena di acqua fredda con l’aceto bianco lasciandocele per 10 minuti.

  3. In un mixer mettere il pane ammollato strizzandolo con le mani, aggiungere il prosciutto cotto (volendo si può utilizzare anche della mortadella), lo spicchio di aglio, il prezzemolo e un pizzico di sale aromatico quindi azionare fino a quando tutto sarà tritato.

  4. Scolare la carne metterle sopra ad un tagliere stese, tamponarle con della carta da cucina per asciugarle bene, poi batterle leggermente con il batticarne.

  5. Adagiare sopra ogni pezzo di carne mezza fetta di prosciutto crudo, una cucchiaiata di ripieno spalmandolo, ripetere la stessa operazione con gli altri involtini cercando di distribuire il ripieno in uguali porzioni.

  6. Arrotolare ogni pezzo come formando un involtino, legarlo con dello spago alle due estremità e una per il lungo.

  7. Scaldare una casseruola possibilmente antiaderente, metterci i due cucchiai di olio facendolo scaldare, aggiungere il rametto di rosmarino, la salvia e l’alloro, poi adagiare gli involtini rigirandoli spesso farli rosolare uniformemente.

  8. Appena saranno tutti rosolati sfumare con il vino e lasciarlo evaporare, quindi coprire e con la fiamma al minimo lasciarli cuocere per 25 minuti, aggiungendo se necessita 1/2 bicchiere di acqua calda.

  9. Appena cotti assaggiare e se necessita aggiungere una spolverata di sale aromatico.

  10. Servire gli involtini di sovraccosce di pollo caldi fumanti in modo che sprigionano un profumo incredibile accompagnandoli con verdure fresche.

  11. Potrebbe interessarti anche: Pollo in umido con patate

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!
Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like: 
Facebook  Pinterest  Twitter  Instagram

Ti potrebbero interessare altre ricette?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.