Crea sito

Involtini di pollo con cipolline e patate

Print Friendly, PDF & Email

Involtini di pollo con cipolline e patate, un secondo per tutta la famiglia con patate e cipolline. All’interno un ripieno molto invitante con mortadella e formaggio che rende l’involtino morbido e saporito all’interno.

Involtini di pollo con cipolline e patate
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Petto di pollo
  • 100 gMortadella
  • 2 cucchiaiParmigiano
  • 1 cucchiaioPane grattugiato
  • 200 gCipolline
  • 2Patate medie
  • 2 cucchiaiPolpa di pomodoro
  • q.b.Sale
  • 1 ramettoRosmarino
  • 100 mlVino bianco
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoDado vegetale

Preparazione

  1. Dividere ogni petto di pollo in due ottenendo così quattro fette e dopo averle lavate e asciugate con carta da cucina metterle stese sopra ad un tagliere.

  2. In un mixer mettere la mortadella, il parmigiano e il pane grattugiato quindi azionare l’apparecchio a impulsi per pochi secondi poi raccogliere il composto e metterlo in una ciotola.

  3. Dividere il ripieno in quattro e stenderlo in ogni fetta di carne quindi arrotolare ogni involtino e legarli con lo spago da cucina oppure fermarli con due stuzzicadenti.

  4. In una casseruola mettere l’olio, farlo scaldare poi mettere gli involtini facendoli rosolare girandoli spesso.

  5. Sfumare con il vino, appena evapora aggiungere le patate, il rosmarino, un bicchiere di acqua dove si è sciolto il dado vegetale, coprire e lasciar cuocere 20 minuti circa.

  6. Appena le patate saranno cotte ma ancora sode aggiungere le cipolline, la passata, aggiustare di sale e continuare la cottura per altri dieci minuti lasciando evaporare anche il sugo in eccesso se dovesse esserci.

  7. Gli Involtini di pollo con cipolline e patate vanno serviti caldi oppure se consumati successivamente riporli in frigorifero dopo averli raffreddati e scaldarli al momento del consumo.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like: 

Facebook  Pinterest  Twitter  Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.