Insalatona mista con arrosto

Print Friendly, PDF & Email

Insalatona mista con arrosto, molto invitante e una buona carica di vitamine. Quando facciamo un arrosto difficilmente lo finiamo tutto e questo è un ottimo modo per utilizzarlo il giorno dopo. Le verdure si possono modificare a proprio gusto e nei quantitativi necessari. Nella stagione calda si mangiano molto volentieri ma anche in altri periodi in particolare il giorno successivo ad un giorno festivo che si deve smaltire…

Insalatona mista con arrosto
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.Peperone
  • q.b.Cetriolo
  • q.b.Cipolla rossa
  • q.b.Pomodorini
  • q.b.Carota
  • q.b.Insalata fresca
  • q.b.Limone non trattato
  • q.b.Sedano
  • q.b.Arrosto a fette
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Insalata fresca

Preparazione

  1. Lavare molto bene tutte le verdure, se necessita metterle a bagno con un cucchiaino di bicarbonato per una sicurezza maggiore.

  2. Scolare tutte le verdure oppure centrifugarle con l’apposito attrezzo.

  3. Pulire il peperone vuotandolo dai semi ed eventuali filamenti interni poi tagliarli a fettine di un centimetro.

  4. Pelare il cetriolo e tagliarlo a fettine, tagliare anche tutte le altre verdure.

  5. Mettere in una ciotola le foglie di insalata poi alternare sopra le altre verdure.

  6. Tagliare a metà i pomodorini e sistemarli nel bordo della ciotola.

  7. Lavare e tagliare delle zeste se si possiede il rigalimoni oppure con in pelapatate tagliare delle strisce nel senso della lunghezza poi sopra al tagliere tagliare ancora a piccoli filetti e metterli sopra alle verdure.

  8. Spremere il succo di limone, filtrarlo e metterne circa due cucchiai in un barattolino, aggiungere anche l’olio quindi chiudere e agitare con decisione il barattolino.

  9. Posizionare le fette di arrosto poi sistemare tutte le verdure alternando i colori e condire l’insalatona mista con arrosto con la citronette.

  10. Insalatona mista con arrosto

Consiglio

Le verdure si possono cambiare a proprio gusto in base anche alla stagione.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like: 

Facebook  Pinterest  Twitter  Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.