Impasto allo yogurt – versatile

Print Friendly, PDF & Email

Impasto allo yogurtversatile, un ottimo impasto per un menù completo. Si proprio così un mpasto che si può sia friggere che cuocere nel forno secondo la preparazione. ottimo per preparare focaccine, pizzette, pizza, focaccia, calzoni, panzerotti ma anche dolci tipo frittelle, ciambelle, panbrioche, trecce ecc. Si presta sia per la cottura al forno che fritta, non è davvero fantastico?

Impasto allo yogurt - versatile
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • CucinaItaliana
204,98 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 204,98 (Kcal)
  • Carboidrati 38,26 (g) di cui Zuccheri 4,39 (g)
  • Proteine 6,57 (g)
  • Grassi 4,05 (g) di cui saturi 0,93 (g)di cui insaturi 2,98 (g)
  • Fibre 6,09 (g)
  • Sodio 28,84 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per l’ Impasto allo yogurt – versatile

  • 450 gfarina
  • 375 gyogurt bianco naturale
  • 25 golio di semi
  • 3 glievito di birra secco
  • 15 gmiele (oppure zucchero)
  • 100 mlacqua (circa)

Come preparare l’ Impasto allo yogurt – versatile

  1. Tenere fuori dal frigo a temperatura ambiente almeno due ore lo yogurt, oppure passarlo nel microonde per 1 minuto.

  2. Sciogliere il burro poi lasciarlo raffreddare. In una ciotola mescolare lo yogurt con il burro, aggiungere il lievito, il miele una manciata di farina 100 g. circa e mescolare quindi coprire con un tovagliolo e lasciar riposare 40 minuti.

  3. Aggiungere la farina nella ciotola e impastare aggiungendo acqua tiepida sufficiente, dovrà risultare un impasto morbido liscio e vellutato ma non appiccicoso.

  4. Ungere una ciotola con un goccio di olio e metterci il panetto, coprire con un tovagliolo bagnato oppure la pellicola, lasciar lievitare in un luogo tiepido anche il forno mettendo un pentolino con acqua bollente per creare calore anche in base alla temperatura esterna. Lasciar lievitare fino al raddoppio ma non più di due ore.

  5. Impasto allo yogurt - versatile

    Questo è l’impasto dopo un’ora di lievitazione.

  6. Dopo aver preparato quello che si preferisce avendogli dato la forma lascar lievitare ancora almeno 40 minuti.

Consiglio

Anche questo tipo di impasto può essere impastato alla sera, metterlo in frigorifero dopo un’ora e lasciarcelo per tutta la notte.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like per ricevere gli aggiornamenti: Facebook  Pinterest   Twitter  Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.