Crea sito

Girelle di pollo nello spiedo

Print Friendly, PDF & Email

Girelle di pollo nello spiedo, un modo diverso di presentare la classica cotoletta, un modo diverso di presentare uno spiedino e con un risultato molto piacevole. Una ricetta per tutta la famiglia, leggera e molto gustosa. Anche molto veloce da preparare, lo stesso tempo che si impiegherebbe nella preparazione di una cotoletta.

Girelle di pollo nello spiedo
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Fettine di petto di pollo
  • 4 fette Prosciutto cotto
  • 70 g Parmigiano reggiano
  • 50 g Pane grattugiato
  • 2 cucchiaini Olio extravergine d'oliva
  • 20 g Burro
  • 3 foglie Salvia
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Stendere sopra al tagliere un foglio di pellicola trasparente, adagiare le fette di carne, coprirle con un’altro foglio di pellicola e batterle delicatamente per assottigliarle.

  2. Mettere il pane grattugiato in un mixer insieme alle foglie di salvia precedentemente lavate e asciugate quindi tritarle, mettere poi il trito in un piatto capiente, aggiungere metà del formaggio mescolandoli insieme, poi spargere il trito nel piatto.

  3. Spennellare tutta la superficie delle fette di carne con l’olio, adagiarle poi sopra al piatto contenete il pane girando la parte spennellata a contatto con il trito perchè attacchi bene.

  4. Stendere sopra ogni fetta il prosciutto cotto, una generosa spolverata di formaggio grattugiato e arrotolare ogni fetta di carne abbastanza stretta tipo involtino.

  5. Allineare gli involtini uno davanti all’altro, infilzarli con 4 spiedini ben distanziati, quindi tagliare gli involtini ottenendo 4 spiedini con 4 girelle per ognuno, passarli per bene nel trito di pane e formaggio.

  6. Mettere il restante olio insieme al burro in una padella antiaderente facendoli scaldare bene, mettere gli spiedini e cuocerli 5 minuti per lato.

  7. Spegnere il fornello, aggiungere il sale, se piace anche una spolverata di pepe, coprire e lasciarli al caldo per altri cinque minuti perchè continuino la cottura con il calore, quindi servirli immediatamente.

  8. Ottimi accompagnati con maionese oppure ketchup

Note

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette clicca Quì poi metti mi “Mi Piace” per restare sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

Ti potrebbero interessare altre ricette?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.