Crea sito

Girelle con marmellata di Arance

Print Friendly, PDF & Email

Girelle con marmellata di Arance, vi dico solo che creano dipendenza… Una morbida pasta Brioche che racchiude una marmellata di arance con quella nota amarognolo naturale e la dolcezza dell’uvetta. Molto indicata in questa stagione, secondo voi il palato segue la stagionalità? secondo me si, almeno per me è così. Venite in cucina a vedere questa fantastica ricetta…

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina forte tipo Manitoba
  • 200 gFarina 0
  • 250 mlLatte
  • 50 gBurro morbido
  • 80 gZucchero
  • 1 bustinaLievito secco (oppure)
  • 15 gLievito di birra fresco
  • q.b.Scorza d’arancia
  • 2Tuorli

Per il lievitino:

  • 150 gFarina forte tipo Manitoba
  • 1 cucchiaioMiele
  • 90 mlAcqua

Per farcire:

  • 200 gMarmellata di arance
  • 50 gUvetta

Preparazione

  1. In una ciotola capiente mettere il lievito, aggiungere l’acqua, il miele, mescolare con una spatola, quindi aggiungere tutta la farina mescolare ancora finchè sarà tutto incorporato, coprire con un telo umido e lasciar lievitare almeno quattro ore.

  2. Setacciare le farine, riprendere il lievitino, se si possiede una planetaria metterlo nella ciotola, aggiungere il latte a 20° poi lo zucchero e cominciare ad impastare con il gancio a Foglia oppure kappa, senza mai smettere aggiungere un terzo della farina, quindi i tuorli.

  3. Ancora farina continuando ad impastare, appena l’impasto sarà diventato più consistente cambiare con il gancio ad uncino, impastare finchè si staccherà dalle pareti, aggiungere la scorza d’arancia, per ultimo il burro poco per volta sempre mentre impasta ancora per 10 minuti.

  4. Ungere leggermente una ciotola, metterci limpasto formando una palla, ungere anche la superfice, quindi coprire sempre con un tovagliolo bagnato e lascir lievitare per un’ora.

  5. Infarinare leggermente il piano di lavoro, stendere l’impasto in un rettangolo e dello spessore di un cm.cospargere con la marmellata precedentemente scaldata per facilitare l’operazione e lasciando i margini almeno di due cm. senza, quindi cospargere di uvetta.

  6. Arrotolare l’impasto su se stesso dalla parte più lunga formando un salsicciotto, ritagliare le girelle delle larghezza di due dita e disporle nelle teglie coperte di cartaforno.

  7. Coprire con degli strofinacci puliti e lasciar lievitare almeno un’ora, comunque fino al raddoppio, dipende sempre dalla temperatura.

  8. Preriscaldare il fornio a 200° appena le girelle saranno pronte infornarle abbassando la temperatura a 180° per 20 minuti circa.

  9. Le Girelle con marmellata di Arance dopo che saranno cotte si possono spolverare semplicemente con dello zucchero a velo oppure diluire poco miele con un cucchiaio di acqua calda e spennellarle quando sono ancora calde.

  10. Consiglio: Se non dovesse piacere la marmellata di arance si può sostituire con altra di proprio gusto. Ricordo infine che gli strofinacci che si usano in cucina non devono essere trattati con ammorbidente oppure candeggina.

  11. Ti consiglio di provare anche maritozzi allo yogurt con panna

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!
Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like: 
Facebook  Pinterest  Twitter  Instagram

Ti potrebbero interessare altre ricette?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.