Crea sito

Frittelle di zucchine

Print Friendly, PDF & Email

Frittelle di zucchine, semplicissime frittelle che si preparano in pochissimo tempo. Anche se le ho chiamate frittelle non necessita molto olio per la cottura ed è molto veloce. Per un’ottima riuscita e una cottura veloce le zucchine dovranno essere messe sotto sale per minimo trenta minuti. In pratica sono delle mini frittatine ottime anche da mettere nel panino per il lavoro oppure per le gite della domenica…

Frittelle di zucchine
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2

Ingredienti

  • 200 g Zucchine
  • 2 Uova
  • 2 cucchiai Parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai Farina
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Pepe
  • 4 foglie Basilico
  • 1/2 bicchiere Olio per friggere

Preparazione

  1. Lavare le zucchine, spuntarle e tagliarle con la mandolina oppure con una grattugia dai fori larghi, metterle in un colino con un pizzico di sale e lasciarle scolare dall’acqua di vegetazione almeno 30 minuti.

  2. Sbattere le uova con il formaggio, aggiungere la farina, un pizzico di sale e uno di pepe se piace e il basilico precedentemente lavato asciugato e spezzettato con le mani.

  3. Mettere l’olio in una capiente padella antiaderente e farlo scaldare molto bene.

  4. Sgocciolare bene le zucchine, metterle nella ciotola con le uova mescolandole molto bene.

  5. Con un mestolino prelevare una porzione di composto e metterlo nell’olio, appena l’uovo si è rappreso girare servendosi di una paletta fino a doratura.

  6. Metterle in un piatto con della carta assorbente per asciugare l’olio in eccesso, poi trasferirle nel piatto da portata.

  7. Calde sono ottime ma anche fredde e dentro ad un panino sono buonissime.

  8. Consiglio: Con questi ingredienti vengono 6 frittelle delle dimensioni di una svizzera… ops ne vengono 7 una l’ho già mangiata…

Note

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette clicca “Mi Piace” nel fanbox di Facebook sotto oppure Quì  per restare sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

Ti potrebbero interessare altre ricette?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.