Focaccia al Tonno

Print Friendly, PDF & Email

Le focacce sono buone tutte ma farle già farcite sono molto comode anche da portare sia per un pic-nic che come pranzo o merenda a lavoro o a scuola… Questa con il tonno e cipolla è davvero una delizia. E’ semplice da preparare basta seguire tutti i passaggi… Venite con me in cucina???

Focaccia al Tonno
Focaccia al Tonno

Ingredienti:

  •  gr. 750 di Farina
  • gr. 100 di Farina integrale
  • ml. 300 di Acqua
  • ml. 150 Latte
  • gr. 40 di Olio e.v.o
  • gr. 5  di Lievito di birra (fresco)
  • gr. 20 di Sale fino
  • nr. 1 cucchiaino di Miele

. Per farcire:

  • gr. 250 di Tonno sott’olio
  • gr. 50 di Parmigiano grattuggiato
  •  nr. 1  di Cipolla Bianca o Tropea (se piace)
  • Prezzemolo a piacere

Per salamoia:

  • 30 ml. di Acqua
  • gr. 30 di Olio e.v.o.
  •  gr.15 di Sale grosso

Procedimento:

  • Sciogliere il lievito e il miele nell’acqua precedentemente intiepidita.
  •  Mescolare alla farina integrale, formare un panetto e lasciarlo riposare coperto con un tovagliolo bagnato per almeno un ora.
  • Setacciare l’altra farina, metterla in una ciotola o planetaria, aggiungere tutti gli ingredienti per l’impasto rimasti e il panetto.
  • Lavorare molto bene fino a quando sarà liscio e vellutato.
  • Dividere in due panetti uguali riporli in due ciotole leggermente unte e coprire con un tovagliolo bagnato, meeteli nel forno spento o comunque lontano da correnti d’aria fino al raddoppio del volume.
  • Ungere la teglia (la mia è 35 di dm.) e stenderci un panetto.
  • Metterci sopra il tonno sgocciolato e ben distribuito, la cipolla tagliata a fettine sottili, il prezzemolo e il parmigiano.
  • focaccia tonno e cipo 3
  • Stendere l’altro panetto della stessa dimensione e metterglielo sopra chiudendo bene i bordi pizzcandoli.
  • Con una forchetta o l’apposito attrezzo bucherellare tutta la superfice.
  • Preparare la salamoia miscelando acqua, olio, cospargerla sopra alla focaccia, aggiungere il sale e far riposare almeno 45 minuti.
  • Infornare a 230° per 20 minuti controllando ed eventualmente abbassare la temperatura per prolungare la cottura.

Consiglio: Per facilitare l’operazione di stendere il secondo panetto da metterete sopra, stendetelo dentro un’altra teglia unta come avete fatto per il primo e poi lo rigirate direttamente sopra al ripieno. Potete impastarla la sera precedente e mettere l’impasto in frigorifero, sarà anche più buona…

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!!!

*Se ti piacciono le mie ricette clicca “Mi Piace” nella pagina Facebook che trovi qui sotto. Così resti sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette oltre a riempirmi di gioia.

 

 

 

Ti potrebbero interessare altre ricette?
Precedente Insalata di Orzo Verdure e Feta Successivo Frittata di Patate e Taleggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.