Farfalle risottate con salsiccia e zafferano

Print Friendly, PDF & Email

Farfalle risottate con salsiccia e zafferano, un piatto semplice ma anche gustoso e profumato, adatto a quelle giornate che si ha fretta o non si ha voglia di stare ai fornelli. La pasta risottata adottata negli ultimi anni (io la faccio da diversi anni), studi sostengono che sia più leggera, chi sostiene che sia più digeribile, c’è chi è contrario ma comoda lo è di sicuro. Trovo che sia un sistema molto utile (in particolare a camperisti come me) perchè si sporca una sola pentola, non necessita dello scolapasta, ma cosa molto importante l’acqua della pasta che contiene amido, nel serbatoio di recupero fermenta e di conseguenza provoca cattivo odore.

Farfalle risottate con salsiccia e zafferano
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 320 g Farfalle (oppure altra pasta)
  • 200 g Salsiccia
  • 2 bustine Zafferano
  • 20 g Burro
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 1 tazza Panna
  • g Parmigiano reggiano
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per la cottura della pasta risottata: Necessita il doppio di acqua rispetto al quantitativo di pasta. In questo caso avendo 320 g. di pasta considerare 640 ml. di acqua + aggiungere una tolleranza del 10% per non rischiare che rimanga asciutta, totale  700 ml. di acqua.

  2. Mettere a bollire 700 ml. di acqua in una pentola per la cottura della pasta in un fornello medio.

  3. Sciogliere lo zafferano in 1/2 bicchiere di acqua della pasta e tenere in caldo.

  4. Scaldare una padella, sbriciolare la salsiccia privata dalla pelle, metterla nella padella per farla rosolare, poi alzare la fiamma, aggiungere il vino e farlo evaporare.

  5. Appena l’acqua arriverà a bollore aggiungere il sale quindi la pasta, mescolare e coprire con un coperchio che chiuda bene, abbassare la fiamma al minimo considerando i minuti riportati nella confezione.

  6. Mettere la pasta ormai cotta nella padella del condimento, aggiungere la panna, lo zafferano, il burro, mescolare bene e servirla con l’aggiunta di parmigiano.

  7. Farfalle risottate con salsiccia e zafferano

    Consiglio: Se siete impossibilitati a preparare in casa la panna si può utilizzare anche la panna fresca, in questo caso omettere il burro.Il formato di pasta è solo indicativo va bene qualsiasi formato.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social: 

Facebook  Pinterest   Google+  Twitter  Instagram

Ti potrebbero interessare altre ricette?
Precedente Purè di patate nella pentola a pressione Successivo Tortelli di zucca e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.