Crea sito

Crostata con frolla senza uova

Print Friendly, PDF & Email

Crostata con frolla senza uova, mi piacciono le crostate, una cosa però non mi piace ed è quella di fare le strisce per le crostate. Forse per questo motivo una mia amica per il mio ultimo compleanno ( in dicembre) mi ha regalato l’attrezzo per fare le strisce e fino ad ora non avevo avuto tempo di provarlo…Ecco ieri mi sono imposta di metterlo alla prova e mi sembra che non sia male considerando anche che ho usato la pasta frolla senza uova. Non è difficile, le spiegazioni sono quasi nulle nella confezione pur trattandosi di un accessorio di marca noto, strada facendo ho fatto delle scoperte che vi spiego di seguito…

Crostata con frolla senza uova
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 130 g Burro
  • 120 g Zucchero
  • 100 g Yogurt bianco naturale
  • 30 g Miele
  • 1 pizzico Sale
  • 1/2 cucchiaino Bicarbonato
  • q.b. Scorza di limone

Per farcire

  • 1 vasetto Composta di albicocche (opp. di proprio gusto)

Preparazione

  1. Preparare la pasta frolla come da istruzioni quì e riporla in frigorifero minimo un’ora (non essendoci l’uovo è un pochino più morbida).

  2. Trascorso il tempo tirarla fuori dal frigo, spolverare il piano da lavoro con la farina, dividere il panetto in due.

  3. Molto velocemente stendere il primo panetto delle dimensioni della tortiera circa cm. 26 di dm.

  4. Mettere un foglio di carta da forno sopra ad un piatto grande tipo da pizza oppure un vassoio che potrà contenere il disco di pasta, spolverarlo leggermente con la farina, metterci il disco di pasta aiutandosi con il matterello, coprire con un tovagliolo o altra carta da forno e riporre in congelatore.

  5. Accendere il forno a 180° modalità statico.

  6. Stendere anche l’altro panetto della dimensione della tortiera considerando anche il bordo.

  7. Spennellare la tortiera con lo staccante per teglie, sempre aiutandosi con il matterello foderare la tortiera con il disco di pasta e ritagliare l’eccesso.

  8. Riempire con la composta di frutta livellandola con il dorso di un cucchiaio.

  9. Riprendere la pasta dal congelatore farla scivolare sopra alla griglia, passarci il matterello quindi sollevare la parte superiore e capovolgerla sopra alla crostata cercando di rimanere al centro.

  10. Rifilare l’eccesso per tutta la circonferenza, con la pasta ritagliata e tutti i quadratini fuoriusciti dalla griglia formare un cordoncino e rifinire tutto il bordo.

  11. Spennellare la crostata con un goccio di latte e trasferirla in forno per 35 minuti circa controllando la cottura del proprio forno.

     

  12. La Crostata con frolla senza uova, lasciarla raffreddare prima di trasferirla nel piatto.

  13. Crostata con frolla senza uova

    Consiglio: Ovviamente si può utilizzare anche la pasta frolla normale con le uova, il procedimento non cambia…

  14. Ti consiglio di provare anche: Crostata light con composta di fichi

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like: 

Ti potrebbero interessare altre ricette?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.