Crea sito

Crostata con fichi freschi

Print Friendly, PDF & Email

Crostata con fichi freschi, una bontà del periodo estivo quando questi frutti ci deliziano. Una classica pasta frolla come guscio, una farcitura molto invitante e la copertura di questi preziosi frutti. ottima come fine pasto ma anche come colazione o merenda e perchè no anche in un buffet farà una splendida figura.

Crostata con fichi freschi
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la frolla

  • 150 g Farina
  • 75 g Zucchero
  • 90 g Burro (freddo)
  • 2 Tuorli
  • 1 pizzico Sale
  • 1/2 cucchiaino Bicarbonato
  • 1/2 Scorza di limone

Per la farcitura

  • 1 kg Fichi
  • 150 g Confettura di albicocche
  • 100 g Amaretti
  • 50 g Nocciole (opp. Mandorle)

Preparazione

  1. Preparare la pasta frolla mettendo la farina in una ciotola, al centro aggiungere lo zucchero, la scorza di limone grattugiato, il sale, il bicarbonato, quindi lavora tutto a secco molto velocemente.

  2. Aggiungere i tuorli (importante che siano freddi), il burro a pezzi poi lavorare tutto molto velocemente per non scaldare l’impasto con le mani.

  3. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e riporlo in frigorifero almeno per 40 minuti. Volendo si può utilizzare un apparecchio elettrico utilizzando il metodo descritto Quì 

  4. Preparare la farcitura tritando gli amaretti in un mixer, poi anche le nocciole oppure le mandorle e mettere il trito in una ciotola, aggiungere la composta di albicocche e amalgamare tutto molto bene.

  5. Accendere il forno a 180° se statico, 170° se ventilato. Riprendere la pasta dal frigo lavorarla per due secondi, poi stenderla con il matterello sopra al piano spolverato con poca farina della dimensione della teglia (24 – 26) più i bordi, arrotolarla nel matterello e sistemarla nella teglia, (da crostata sono ottime quelle con il fondo staccabile).

  6. Forarla completamente con i rebbi di una forchetta e cuocerla in forno per dieci minuti, poi lasciarla raffreddare.

  7. Intanto preparare i fichi lavandoli molto bene e affettandoli di circa 1/2 cm. senza pelarli, tenendo le fettine più o meno uguali (il resto mangiarli).

  8. Portare il forno a 200°. Distribuire il composto di amaretti e composta nel fondo della crostata livellandolo bene con il dorso di un cucchiaio inumidito quindi sistemare a raggera i fichi, spolverare con zucchero a velo e rimettere in forno per quindici minuti.

  9. Lasciare intiepidire la Crostata con fichi freschi poi spolverarla ancora con zucchero a velo ed è pronta per essere servita.

  10. Crostata con fichi freschi

    Consiglio: Per conservarla bene sarebbe opportuno riporla in frigorifero magari tirandola fuori un’ora prima.

  11. Prova anche: Crostata sole con confettura di albicocche

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like: 

Facebook  Pinterest  Twitter  Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.