Crea sito

Cotolette di pollo al forno

Print Friendly, PDF & Email

Cotolette di pollo al forno, ottime e gustose senza invidiare le classiche. La carne all’interno resta molto tenera ma la panatura è croccante proprio come se fosse fatta nel modo classico. Per questa ricetta ho utilizzato la sovracoscia di pollo che è una parte molto tenera e saporita. Per i piccoli sono ottime accompagnate con patatine fatte sempre al forno.

Cotolette di pollo al forno
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4

Ingredienti

  • 4-6 Pezzi di pollo (tipo sovracoscie)
  • 3 cucchiai Farina
  • 2 tazze da tè Pane grattugiato
  • 2 Uova
  • 1 tazza da caffè Latte
  • q.b. Sale
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano (facoltativo)

Preparazione

  1. Sopra ad un tagliere togliere l’ossicino centrale e la pelle poi schiacciarle delicatamente quindi lavarle e asciugarle.

  2. In una ciotola rompere le uova, aggiungere un pizzico di sale, il latte poi sbattere con una forchetta.

  3. Mettere in un piatto la farina e in un’altro il pane grattugiato, passare i pezzi di pollo prima nella farina poi nell’uovo e successivamente nel pane coprendo bene da tutte le parti.

  4. Ripetere l’operazione con ogni pezzo, metterli poi in una teglia foderata con carta da forno e spennellata con un goccio di olio, quindi mettere un filo di olio anche sopra ad ogni pezzo di carne.

  5. Accendere il forno a 200° se in modalità statico 180° se ventilato, appena avrà raggiunto la temperatura trasferire la teglia lasciandola cuocere circa 20 minuti, comunque fino a doratura.

  6. Appena sono pronte distribuisco sopra del parmigiano grattugiato che con il calore si scioglie conferendogli quel sapore in più, ma ottime anche solo con qualche goccia di limone.

  7. La salsina si prepara con due cucchiai di maionese, un puntina di senape e una puntina di concentrato di pomodoro mescolati in una ciotola, ottime servite sopra a un letto di insalata fresca.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social: 

Facebook  Pinterest   Google+  Twitter  Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.