Confettura di castagne

Print Friendly, PDF & Email

Confettura di castagne, eccomi arrivata finalmente a potervi dare anche la mia ricetta. Trovo che sia una composta fantastica più una crema che è quasi più buona della mitica nutella. Si presta per tantissime ricette tipo crostate, tronchetto di Natale ma spalmata sopra al pane caldo ve la consiglio vivamente. Non è difficile e neanche troppo lunga ma ne vale la pena.

Confettura di castagne
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Minuto
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 kgCastagne
  • 1 kgZucchero
  • 3 bicchieriAcqua
  • 1 baccaVaniglia
  • 1 cucchiaioSale

Preparazione

  1. Mettere le castagne in una pentola, aggiungere acqua da coprirle almeno il doppio, un pugnetto di sale e lasciarle bollire fino a quando saranno diventate morbide.

  2. Scolarle e cominciare a pelarle togliendo la buccia ma anche la pellicina.

  3. Tritarle in un mixer procedendo a più riprese, pesare il composto, si dovrebbe avere 2 kg. di purea, quindi metterle in una pentola capiente.

  4. Aggiungere l’acqua, poi lo zucchero, la stecca di vaniglia incisa, portare la pentola sopra al fuoco lasciando cuocere 45 minuti con fiamma al minimo mescolando ogni tanto.

  5. Sterilizzare i barattoli immergendoli in acqua bollente per 10 minuti e lasciarli immersi fino all’utilizzo.

  6. Trascorso il tempo di cottura della confettura, togliere la stecca di vaniglia, riempire i vasetti dopo averli ben sgocciolati e asciugati con uno strofinaccio pulito, quindi chiudere con i coperchi e capovolgere i barattoli con il tappo sotto perchè facciano il sottovuoto.

  7. Il giorno successivo controllare che tutti siano ben chiusi e riporre la confettura di castagne in dispensa al buio.

  8. Confettura di castagne

    La Confettura di castagne è ottima per confezionare il tronchetto di Natale da solo oppure con aggiunta di panna.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like per ricevere gli aggiornamenti: Facebook  Pinterest   Twitter  Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.