Crea sito

Ciambella allo Zafferano

Print Friendly, PDF & Email

Ciambella allo Zafferano, una ciambella insolita sicuramente ma vi garantisco che sprigiona un profumo molto gradevole. Io come al solito faccio sempre le mie modifiche, così quando la faccio per occasioni importanti metto il burro come da ricetta originale, quando la faccio per la colazione sostituisco il burro con la mia panna da cucina per renderla più leggera. Ottima in entrambi i modi anzi nessuno se ne accorge, addirittura mi capita farla da regalare e metto metà burro e metà panna da cucina. La scelta dello Zafferano è importante ma provate pure con le classiche bustine del supermercato che tutti abbiamo in casa, successivamente potete optare per quello in stigmi che non è contraffatto quindi più puro, risulta un profumo più intenso quasi il profumo del sole….

ciambella-allo-zafferano-2 Ciambella allo Zafferano

Tempo di preparazione: 20 minuti – Tempo di cottura: 40 minuti

Tipo di lavorazione: facile

 

Ingredienti:

  • Farina per dolci g. 350 (io uso la 0)
  • Zucchero semolato g. 200
  • Yogurt intero naturale g. 125
  •  Panna da cucina  g. 120
  • oppure Burro g. 120
  • Uova intere n. 2 + 2 Tuorli
  • Zafferano 1 bustina
  • Lievito per dolci 1 bustina
  • Limone n. 1 buccia grattugiata (non trattato)
  • Mandorle pelate n. 8 circa
  • Staccante per teglie

Procedimento:

Accendere il forno a 180°

Spennellare con lo staccante per teglie uno stampo da ciambella del dm. 22 circa.

Setacciare la farina insieme al lievito.

Se pensate di usare il burro metterlo ina tazza e farlo fondere a bagnomaria oppure a microonde.

Stiepidire il latte in una ciotola e scioglierci dentro lo zafferano mescolando bene.

Lavorare con la frusta le uova insieme ai tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema gonfia.

Aggiungere poi la scorza di limone e lo yogurt, appena incorporato aggiungere metà della farina, poi il burro oppure la panna da cucina, incorporare ancora, e per ultimo il latte con lo zafferano e ancora la restante farina.

Appena tutto risulta ben incorporato rovesciare l’impasto nella teglia e trasferire nel forno abbassando subito la temperatura a 170° per 40 minuti, controllare e fare sempre la prova stecchino.

Appena cotta lasciarla intiepidire poi decorarla con le mandorle.ciambella-allo-zafferano

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social: 

Facebook  Pinterest   Google+  Twitter  Instagram

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.