Biscuit o pasta biscotto

Print Friendly, PDF & Email

Biscuit o pasta biscotto, una base molto morbida e spugnosa ideale per essere farcito con creme oppure panna e frutta fresca ma anche per tantissime altre ricette. Questa versione con una parte di fecola mista alla farina risulta molto più soffice rispetto alla pasta biscotto – biscuit che trovo più indicato per i tronchetti. Utile in ogni periodo dell’anno, con panna e frutta fresca, con cioccolato o confetture, ma anche tagliato in sostituzione del pan di spagna per ottime torte.

Biscuit - pasta biscotto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per Biscuit o pasta biscotto

  • 4albumi
  • 150 gzucchero
  • 4tuorli
  • 75 gfarina
  • 75 gfecola di patate
  • 15 gmiele
  • 5 gbicarbonato
  • 1 pizzicosale

Strumenti

  • Sbattitore
  • Teglia rettangolare 40×30

Come preparare il Biscuit o pasta biscotto

  1. Accendere il forno a 170° possibilmente statico.

  2. Setacciare la farina facendola cadere in una ciotola, setacciare anche la fecola e il bicarbonato.

  3. In una ciotola oppure nella planetaria mettere gli albumi, il pizzico di sale e montarli a neve morbida, poi aggiungere lo zucchero e incorporarlo.

  4. Aggiungere i tuorli agli albumi già montati, poi anche il miele e appena saranno incorporati fermare le fruste.

  5. Con una spatola incorporare le polveri facendole cadere con un passino e con movimenti dall’alto in basso.

  6. Imburrare la teglia, poi foderarla con un foglio di carta da forno.

  7. Rovesciare l’impasto nella teglia poi livellarlo con una spatola distribuendolo uniformemente e restando nei margini della carta.

  8. Trasferire la teglia nel forno lasciando cuocere 15 minuti controllando sempre, appena la superficie avrà assunto un colore leggermente nocciola toglierla dal forno.

  9. Coprirla con uno strofinaccio quindi rovesciare la teglia sopra al piano da lavoro e con molta delicatezza staccare la carta poi rifilare tutti i margini e sempre con molta delicatezza arrotolarlo (se serve arrotolato).

  10. Biscuit - pasta biscotto

    Lasciar raffreddare il biscuit o pasta biscotto poi farcirlo, se non serve subito dopo averlo arrotolato nella carta da forno arrotolarlo ancora con la pellicola e conservarlo in frigorifero fino all’utilizzo.

Note

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like per restare aggiornata/o: 

Facebook  Pinterest  Twitter  Instagram

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.