Crea sito

Bibita ACE

Print Friendly, PDF & Email

Bibita ACE, per fare una bibita non occorre certo la ricetta vero? Eppure conosco tante persone anche a me vicine che comperano quelle bottiglie che solo a vederle nel carrello mi vengono i brividi… Bere una bevanda non vuol dire solo dissetarsi, a quello basterebbe l’acqua, un apporto di vitamine si ha con frutta e verdura quindi bere frutta vuol dire apporto di vitamine e una bevanda come ACE non dovrebbe mai mancare nel nostro frigo.  Visto che il mio motto è ” siamo quello che mangiamo” e lo penso davvero…

Bibita ACE

Bibita ACE

Ingredienti:per 1 litro di succo

  • Arance g. 300
  • Carote g. 300
  • Limone n. 1
  • Zucchero g. 50 facoltativo
  • Ghiaccio in cubetti g. 400

Procedimento:

Pulire le arance e il limone a vivo, cioè anche la parte bianca, quindi tagliarle a fette e togliere anche tutti i semini perchè se frantumati darebbero un sapore amarognolo alla bevanda.

Pelare le carote con l’apposito pelaverdure e tagliarla a tocchetti.

Mettere tutto in un frullatore, anche il ghiaccio che servirà a rompere le fibre e renderle solubili, quindi azionare prima ad impulsi poi continuare fino a quando diventa tutto omogeneo, i tempi dipendono anche dalla potenza dell’apparecchio.

A questo punto mettere il frullato in una caraffa e volendola più liquida aggiungere acqua fino a raggiungere il livello e il sapore desiderato.

Si conserva in frigo per qualche giorno.

Con queste dosi si ottiene 1 lt. di bevanda densa se si aggiunge acqua aumenta il quantitativo.

Consiglio: I quantitativi sono giusti per un sapore omogeneo ma si possono modificare in base ai propri gusti senza comprometterne il sapore.

Ottimo apporto di vitamine.

Grazie per essere passati nel mio blog e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette clicca “Mi Piace” nella mia pagina facebook la trovi qui sotto. Così resti sempre aggiornata automaticamente con le mie nuove ricette oltre a ispirarmi a fare sempre meglio e riempirmi di gioia.

Ti potrebbero interessare altre ricette?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.