Angelica con gocce di Cioccolato

Print Friendly, PDF & Email

Angelica con gocce di Cioccolato, una versione di questo fantastico dolce poco dolce che incontrerà l’apprezzamento degli appassionati del cioccolato. Non è difficile da fare richiede solo un pò di tempo nelle fasi di lievitazione ma vi assicuro che ne vale davvero la pena. Oltre che buona è bella anche come centro tavola oppure per un buffet. Preciso che la ricetta è delle mitiche Sorelle Simili con qualche personalizzazione. Guarda anche Angelica romantica  Angelica delle sorelle Simili

angelica con gocce di cioccolato
  • Preparazione: 30 + lievitazione Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8/10
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 150 g Farina forte (tipo manitoba)
  • 300 g Farina 0
  • 170 ml Latte
  • 100 g Burro morbido
  • 80 g Zucchero
  • 3 Tuorli
  • q.b. Essenza di vaniglia
  • 1 pizzico Sale

Per il lievitino:

  • 150 ml Farina forte (tipo manitoba)
  • 90 ml Acqua
  • 10 g Miele
  • 13 g Lievito di birra fresco (oppure gr. 7 se secco)

Per ripieno

  • 50 g Burro fuso
  • 100 g Gocce di cioccolato

Preparazione

  1. Il Lievitino: Stiepidire l’acqua in una ciotola, aggiungere il lievito, il miele e mescolare, se si utilizza lievito secco lasciar riposare 15 minuti perchè si attivi. Impastare poi con la farina, coprire e lasciare lievitare per almeno 2 ore.

  2. Impasto: Setacciare le farine facendole cadere in una ciotola o planetaria, aggiungere lo zucchero i tuorli d’uovo, il latte tiepido cominciando a impastare.

  3. Aggiungere il lievitino impastare finchè tutta la farina sarà incorporata, aggiungere il pizzico di sale, impastare ancora, appena comincia a prendere corpo e il bordo della ciotola risulterà pulita aggiungere il burro morbido a pezzettini poco per volta continuando ad impastare ancora.

  4. Sarà pronto quando il panetto risulterà liscio e vellutato, se usi la planetaria vedrai che l’impasto si stacca completamente dalle pareti. Metterlo in una ciotola leggermente unta, lasciandolo lievitare in luogo tiepido o nel forno spento fino al raddoppio (due ore circa).

  5. Infarinare la spianatoia, farci cadere delicatamente l’impasto, stenderlo aiutandoti con il matterello ma delicatamente fino alla misura di 60 x 45, spennellare con il burro fuso poi distribuirci sopra le gocce di cioccolato come da foto e arrotolare su se stesso dalla parte più lunga.

  6. Spolverare ancora il piano, mettere il rotolo al centro quindi con un coltello molto affilato tagliare il rotolo a metà nel senso della lunghezza senza schiacciare e lasciando 5 cm. dall’estremità. Attorcigliare le due parti non strette lasciando sempre in alto la parte tagliata e chiudere a ciambella mettendo sopra la parte non tagliata.

  7. Spostarlo sopra ad una teglia con cartaforno e lasciar lievitare ancora per un’ora (dipende sempre dalla temperatura) deve raddoppiare, nel frattempo accendere il forno a 220° statico.

  8. Spennellare con latte quindi infornare abbassando la temperatura a 170° per 40 minuti. Se dovesse colorarsi troppo coprire con della carta da forno. Ricordo che ogni forno è diverso quindi la prima volta tenerlo sotto controllo.

  9. angelica con gocce di cioccolato

    Consiglio: come si vede anche dalla foto nel ripieno ho messo anche della cannella in polvere, dipende dal proprio gusto

Note

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook cliccando Quì poi metti mi “Mi Piace” per restare sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.