Crea sito

Amaretti al cocco e cioccolato

132views {views}
Print Friendly, PDF & Email

Amaretti al cocco e cioccolato, buoni ad ogni ora del giorno e grazie al fatto che non contengono grassi sono leggeri. Una simpatica  ricettina per utilizzare gli albumi dopo quelle preparazioni con soli tuorli, ma non direi proprio una ricetta di riciclo. Semplicemente per la loro bontà, anche per un pensierino a qualche amica. Vi assicuro che sono buonissimi  semplicissimi, leggeri e durano tanto in una scatola!

amaretti al cocco2

Amaretti al Cocco e Cioccolato

Tempo di preparazione 15 minuti, cottura 20 minuti

Ingredienti: Per circa 30 biscotti

  • Albumi n. 3  a temperatura ambiente
  • Zucchero semolato g. 300
  • Farina di granoturco n. 2 cucchiai (per polenta) setacciata
  • Cocco rapè g. 180 (essiccato in buste)
  • Limone grattugiata n. 1 cucchiaino di scorza
  • Essenza di vaniglia n. 1/2 cucchiaino
  • Cioccolato fondente g. 125 (per copertura)

Procedimento:

Accendere il forno a 180° e preparare le teglie coprendole con carta da forno.

In una ciotola assolutamente pulita e ben asciutta o planetaria, mettere gli albumi, quindi con le fruste montarli a neve ben ferma.

Ridurre la velocità, aggiungere gradualmente lo zucchero continuando a montare fino a quando il composto assumerà una consistenza lucida e tutto lo zucchero sarà quindi assorbito.

Aggiungere gli aromi, il cocco, la farina di granoturco quindi amalgamare il tutto.

Con un cucchiaio da cucina prelevare una parte dell’ impasto e formare quindi dei mucchietti un pochino distanziati.

Trasferire la teglia in forno abbassando la temperatura a 170° per 15/20 minuti controllando che non prendano troppo colore, nel caso coprirli con  un foglio di carta da forno.

Lasciarli quindi raffreddare sopra alla griglia per eliminare tutta l’umidità.

In una ciotola a bagnomaria mettere  il cioccolato a pezzetti, appena sarà completamente fuso togliere la ciotola dal bagnomaria mescolandolo energicamente con una spatola, quindi intingere parte del biscotto e lasciarli asciugare ancora.

Trasferire gli Amaretti al cocco e cioccolato sopra al piatto da portata solo quando il cioccolato si è completamente rappreso.


Amaretti al cocco e cioccolato

Potrebbe interessare anche:

Amaretti morbidi di noci

Amaretti sardi ricetta originale

Consiglio: Conservarli in luogo asciutto ma non a chiusura ermetica, la dimensione è facoltativa però in base alla dimensione cambieranno i minuti di cottura.

Grazie di essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sui social e se ti fa piacere lasciami il tuo like per ricevere gli aggiornamenti: Facebook  Pinterest   Twitter  Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.