Burger di pollo ananas e pepe di Timut

Durante il mio ultimo cooking show presso il Centro Spazio Vita Niguarda ho presentato una ricetta che ho voluto chiamare “Quando il pollo va in vacanza” 🙂 Nome curioso ma effettivamente calzante: il piatto era composto da uno spezzatino di pollo cotto nel latte di cocco e curry, rinfrescato da pepe rosa e cipollotto ed accompagnato a triangoli di ananas caramellato e ad una quasi-maionese di ananas gustosa e delicata.

Ingredienti esotici ma reperibili ovunque: il tema della serata era quello della “alimentazione bilanciata a poca spesa” e la nutrizonista Cristina Grande, che mi ha efficacemente affiancata, ha dimostrato scontrino alla mano che un piatto simile non costa più di 3 euro a persona. MIca male direi 😉

La ricetta è stata un grande successo, apprezzata dai tanti partecipanti all’incontro che si sono letteralmente innamorati della maionese di ananas. E allora ho deciso di proporre questa idea anche in versione burger modificando un po’ di ingredienti ed utilizzando per speziare la carne, accanto al curry verde e al posto del più classico pepe rosa, il pepe di Timut: un pepe eccezionale dal profumo spiccato di pompelmo e limone e dal sapore unico, fresco ed esotico.

Ho scoperto questo pepe durante la mia ultima incursione ad Identità Golose: lo stand di James 1599 è stato un vero meraviglioso viaggio nel gusto! Questo pepe è facilmente reperibile su Amazon, e da qualche tempo lo si può trovare anche nella grande distribuzione. Però io ti consiglio spassionatamente di affidarti a James 1599: le spezie in cucina sono in grado di fare la differenza e se sono di qualità ne bastano talmente poche che l’investimento vale, davvero, la pena!

Aggiungo che un burger fa sempre allegria ed è capace di mettere d’accordo tutti, e poi è così semplice da preparare e cuocere! Tutto quello che ti servirà è: un tritacarne – o un macellaio di fiducia – pochi ingredienti e tanta voglia di sperimentare un gusto nuovo, tutto da assaporare 🙂

Con Pasqua alle porte poi, un bel burger di pollo speziato farà la felicità di ogni festa all’aria aperta. Tempo permettendo, perchè qui a Milano questa Pasqua…è tutta da moonboot e caminetto acceso!

Burger di pollo ananas e pepe di Timut
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    3 burger
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per i burger

  • petto di pollo 600 g
  • pepe di Timut 1 cucchiaino
  • curry verde 1 cucchiaino
  • scalogno tritato 2 cucchiaini
  • Sale 2 pizzichi
  • Olio extravergine d’oliva 3 cucchiai

Per completare

  • ananas fresco 300 g
  • Cipollotti di Tropea 6
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Per preparare i burger di pollo ananas e pepe di Timut pulisci bene i petti di pollo e tritali al tritacarne con fori piccoli per due volte – doppia macinatura. In alternativa fai preparare il macinato fresco al tuo macellaio di fiducia.

    Condisci la carne con due cucchiai di olio, il pepe di Timut pestato al mortaio, il curry, il sale e lo scalogno tritato e lascia riposare in frigorifero per 15′. Prepara i burger compattando bene la carne con l’aiuto di un coppapasta di Ø 8 cm.

    Scalda bene una pentola antiaderente con un filo di olio e cuoci i burger 2′ per lato a fiamma alta così da sigillare bene la carne. Trasferiscili in una pirofila ricoperta di carta forno e termina la cottura in forno statico già caldo a 200° per 15′.

    Frulla con un minipimer 100gr di ananas, filtra il succo con un colino a maglie strette separando la polpa fibrosa dal succo e versa il succo nuovamente nel bicchiere del frullatore. Aggiungi un cucchiaio di polpa, sale e olio a filo montando il composto come una maionese. 

    Taglia l’ananas rimanente a fette spesse circa 1cm e poi a triangolini. Scalda una pentola antiaderente con poco olio, aggiungi i triangoli di ananas e rosolali a fuoco medio alto un paio di minuti per lato finchè la superficie risulterà ben caramellata. Togli dal fuoco e condisci con sale e pepe nero.

    Taglia sottilmente i gambi dei cipollotti ed immergili in acqua e ghiaccio così da farli arricciare e da smorzarne il sapore. Asciugali con carta da cucina. Taglia a rondelle sottili le teste dei cipollotti e passale in padella a fuoco medio con poco olio per qualche minuto, salando a fine cottura.

    Impiatta i burger guarnendoli con i cipollotti cotti e crudi, un cucchiaio abbondante di maionese di ananas e fettine di ananas tostato.

    Burger di pollo ananas e pepe di Timut
  2. Burger di pollo ananas e pepe di Timut James1599

Può esserti utile sapere che…

Invece di buttare il ciuffo e la buccia di ananas lavali molto bene, tagliali a pezzetti, disponili in una pentola e coprili con acqua. Porta a bollore e lascia in infusione per 15′. Filtra il liquido ed eventualmente addolciscilo con zucchero integrale o miele. Otterrai una tisana depurativa e diuretica dal gusto piacevolissimo!

La polpa che sarà avanzata dalla creazione della maionese sarà invece perfetta, insieme a cereali croccanti, per arricchire uno yogurt greco e trasformarlo in una colazione completa e nutriente 🙂

Ti è piaciuta la mia ricetta dei burger di pollo ananas e pepe di Timut? Prova anche le lombatine di coniglio ai carciofi e mandarino o una delle tante idee che trovi nella categoria SECONDI PIATTI DI CARNE.

Per tutte le novità dalla mia cucina, per chiedermi consigli e suggerimenti o anche solo per salutarmi…segui

la mia pagina FACEBOOK  PapillaMonella

e il mio profilo Instagram @papillamonella

Ti aspetto 🙂

A presto!

Precedente 10 antipasti vegetariani per Pasqua facili e veloci Successivo Girandole salate con frolla alla chia

Lascia un commento