Patate novelle al forno

Una tira l’altra ma non sono baci perugina, ma patate… Oggi vi deliziate con questo fantastico contorno, che può accompagnare secondi di carne e di pesce. In questa ricetta vi svelo il segreto per avere patate morbide dentro e croccanti fuori.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

patate novelle 500g
Mezza cipolla rossa
olio extravergine d’oliva 30g
1 spicchio d’aglio
q.b. aromi per arrosto
q.b. rosmarino
q.b. sale
ghiaccio

Strumenti

2 Ciotole
1 Mestolo
1 Tegame

Preparazione

Come preparare le patate novelle

Per realizzare le patate novelle morbide dentro e croccanti fuori, bisogna lavarle e senza togliere la buccia, posarle in una pentola con acqua.

Quando l’acqua delle patate comincerà a bollire, aspettate 5 minuti e scolate le patate. Le versate in una ciotola con acqua e ghiaccio, questo passaggio è fondamentale, perché il ghiaccio farà avere alle patate uno shock termico, questo farà si che, le patate resteranno morbide dentro.

Nell’attesa che le patate riposano in acqua e ghiaccio, preparate la salsa che guarnirà il tutto. Per prima cosa aggiungete 30g di olio extra vergine di oliva ( circa 3 cucchiai rasi), aggiungete poi uno spicchio d’aglio sminuzzandolo con uno spremi aglio, poi aggiungete aromi per arrosti. Mescolate il tutto e conservatelo perché servirà dopo. Tagliate la cipolla a spicchi o a cubetti come preferite, e versatela nel tegame insieme alle patate e alla salsa creta precedentemente. Dopo fatto tutto mescolate il composto e aggiungete un bicchiere di acqua.
Mettete nel forno preriscaldato a 180° per 25 minuti circa.

Ed ecco a voi il risultato finale. Provatele e non ne potrete stare mai più senza.

Conservazione

Potete conservare la patate in frigo per 3 non più di tre giorni. Se fuori dal frigo devono essere consumate non oltre il 2 giorno.

/ 5
Grazie per aver votato!