Crea sito

Tortino porri e gorgonzola

Oggi una ricettina sfiziosissima che mi è piaciuta molto: un goloso tortino porri e gorgonzola che può essere servito come antipasto, tagliato a quadrotti, oppure come secondo. È un piatto che trovo molto delicato e stuzzicante e che si prepara senza alcuna difficoltà. La ricetta l’ho trovata in un vecchio numero di “La Cucina Italiana”.


tortino porri e gorgonzolaTORTINO PORRI e GORGONZOLA

tortino porri gorgonzolatortino porri e gorgonzola - fetta

INGREDIENTI

  • 400 g di porro (senza la parte verde scuro)
  • 100 g di gorgonzola dolce
  • 1 uovo
  • 4 fette di pan cassetta per tramezzini
  • 2 cucchiai di mollica di pane grattugiata
  • mandorle a lamelle
  • burro
  • Grana Padano o Parmigiano grattugiato
  • sale (io rosa dell’Himalaya)

NOTE

Io ho preparato questo tortino porri e gorgonzola in uno stampo quadrato di 24 cm, ma potete utilizzare anche stampi di altre forme. Tenete, però, presente che il pan cassetta andrà tagliato a misura (nello stampo quadrato è tutto molto più semplice).

PROCEDIMENTO

Pulire il porro eliminando le radichette e la parte verde scuro. Lavarlo molto bene sotto acqua corrente, asciugarlo e tagliarlo a rondelle.

In un largo tegame, sciogliere 30 g di burro poi unire i porri.

DSCF5278Salare e aggiungere anche un mestolo di acqua. Mettere il coperchio e far stufare per 10 minuti. Poi togliere il coperchio e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Quindi spegnere il fuoco e lasciare intiepidire.

DSCF5280Aggiungervi il gorgonzola a pezzetti e la mollica di pane precedentemente passata al mixer.

DSCF5281Mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

DSCF5283Rivestire con carta da forno uno stampo quadrato di 24 cm. Mettere sul fondo 2 fette di pan cassetta tagliate a misura.

DSCF5285

Sbattere l’uovo con un pizzico di sale e spennellarne la metà sulle fette di pane.

DSCF5286Coprire il pane con il composto di porri e livellarlo bene.

DSCF5288Mettere sopra altre due fette di pane (anch’esse tagliate a misura) e spennellarle col restante uovo.

DSCF5289Cospargere tutta la superficie del tortino con abbondante formaggio grattugiato e mettere qualche fiocchetto di burro.

DSCF5290Cuocere il tortino porri e gorgonzola in forno preriscaldato a 200° per 10 minuti, poi aprire il forno e cospargere la superficie con delle mandorle a lamelle. Chiudere e proseguire la cottura ancora per qualche minuto finché si sarà formata una bella crosticina.

Lasciare intiepidire il tortino porri e gorgonzola prima di servirlo.


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

20 Risposte a “Tortino porri e gorgonzola”

  1. Non avevo pane per tramezzini così ho fatto al volo un rotolo di pasta matta…FANTASTICO! Solo l’impasto gorgonzola e porri da solo ha rischiato di non arrivare nel disco di pasta

  2. Ciao Paola, fatto ieri sera…squisito…saporito e nello stesso tempo delicatissimo! Grazie, con le tue ricette vado a colpo sicuro! Isa.

  3. L’ho fatta ieri sera, ed è piaciuta tanto, sia a mio marito che a me.
    Ti ringrazio tanto per le ricette che pubblichi che, oltre oltre essere buone sono anche semplici da eseguire.

  4. Aspect magnifique, goût succulent, recette ultra simple et rapide. Comme toujours, je ne peux que te remercier pour ce plat. Je l’ai cuisiné la veille, passé quelques secondes au micro-ondes, un vrai régal. Petit détail, j’ai mis gorgonzola/mascarpone (que l’on trouve en France), ce qui a eu pour effet de diminuer un peu la force du goût. Merci Chef Paola !! 😉

  5. Ciao Paola, che ricettina invitante!
    Domandina, visto che non amo molto il sapore dell’uovo, lo si può tralasciare?
    Perché viene spennato il pane?
    Scusa ma sono alle prime armi 😉

    Grazie mille,
    Chiara

    1. Diciamo che qui fa un po’ da collante. Non piace molto nemmeno a me l’uovo, ma qui non mi ha dato fastidio. Senza non ho provato. Se lo fai, informami sul risultato 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.