Torta salata allo yogurt

Questa torta salata allo yogurt è una ricetta veloce che vi può risolvere il problema pranzo/cena in pochi minuti. Facile, gustosa, veloce, si prepara senza bilancia. Mi sembra che ci siano tutti i migliori motivi per provarla! Fidatevi, vi garantisco che è ottima! La si può accompagnare con dell’affettato o una semplice insalata verde. Inoltre è anche carina da presentare in tavola!

torta salata allo yogurt
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Porzioni:
    4/5 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • yogurt bianco 1 vasetto
  • Olio di semi di mais 1 vasetto
  • Grana padano o Parmigiano (grattugiato) 1 vasetto
  • Farina 00 3 vasetti
  • Uova (medie) 3
  • Prosciutto cotto (in una sola fetta) 100 g
  • Erbe aromatiche miste (timo, salvia, rosmarino e erba cipollina) q.b.
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 1 bustina
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Avete tutti gli ingredienti? Per preparare la torta salata allo yogurt si deve utilizzare il vasetto dello yogurt da 125 g come unità di misura, riempiendolo fino alla scanalatura (non fino al bordo).

    torta salata allo yogurt - fetta
  2. Tritare grossolanamente il prosciutto cotto o ridurlo a dadini. Mettere da parte.

  3. Lavare le erbe aromatiche, asciugarle tamponandole con carta da cucina e tritarle finemente. Io ho usato il Bimby (10 sec, vel 7), ma tutta la ricetta può essere realizzata anche a mano seguendo esattamente gli stessi passaggi.

  4. Raccogliere le erbe tritate verso il centro del boccale e aggiungere l’olio.

  5. Poi unire lo yogurt, il formaggio grattugiato, la farina, il lievito, le uova e una presa di sale.

  6. Amalgamare bene tutti gli ingredienti (45 sec. vel 4). Se non avete il Bimby mescolate gli ingredienti man mano che li aggiungete e ricordatevi di setacciare farina e lievito.

  7. Infine unire il prosciutto cotto. (Lo si può mescolare a mano; se invece si usa il Bimby miscelare per una decina di secondi, sempre a velocità 4 e con l’antiorario). Oliare uno stampo a piacere (io ne ho usato uno in silicone) e cospargerlo di pan grattato, oppure utilizzare lo staccante per teglie come ho fatto io (trovate la ricetta cliccando QUI).

  8. Versare il composto nello stampo e cuocere in forno statico già caldo a 180° per 40 minuti circa.

  9. Sfornare la torta salata allo yogurt e lasciarla raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

    È ottima servita sia tiepida che fredda. Buon appetito a tutti! Paola

  10. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter e Instagram. Mi trovate QUI!

Precedente Stuzzichini al pomodoro e grana Successivo Crackers con farina di riso

55 commenti su “Torta salata allo yogurt

  1. questa torta salata è superba complimenti mi hai risolto la cena per stasera. Una sola curiosità una volta aggiunto il prosciutto si mischia con il bimby per quando e che velocità. grazie Rosaria

  2. silvana il said:

    la proverò sicuramente amo tutto quello che è salato però a me non piace il prosciutto cotto posso cambiarla con della pancetta grazie

  3. Franca Meddis il said:

    Ciao. .ho degli affettati rimasti da ieri …posso utilizzarli tutti insieme? Prosciutto crudo ,lardo e salame. ..cosa ne pensi?

  4. anna rita il said:

    ciao volevo chiedere se per il lievito va bene il mastro fornaio (busta argento) o il pizzaiolo (busta gialla) grazie e complimenti per le belle idee!

  5. Fatta con un paio di modifiche, causa frigo vuoto!Mezzo vasetto di yogurt (non ne avevo di più!!!) e lo speck al posto del prosciutto…buonissima!!!Non mi è diventata tanto alta a dire il vero, è rimasta un po’ bassina…forse dipende dalla quantità di yogurt?Comunque molto buona lo stesso!

  6. tiziana il said:

    Ciao Paola, stasera ho fatto la ciambella di pan brioche salata, al posto del prosciutto ho messo peperone e zucchina saltati in padella (sono vegetariana) è venuta strepitosa. Volevo ringraziarti, presto proverò anche questa sempre con qualche verdurina 😉

  7. Elisabetta il said:

    Stasera ho fatto questa torta ma mi sa che anche io ho sbagliato lievito
    ……quindi e’ rimasta bassa! Pero’ per me ci vuole il sale era un po’ insipida….

  8. Paola, scusa, al posto del lievito in polvere, si può mettere il dado di lievito??? o ci vuole per forza quello in polvere perchè c’è lo yogurt? Grazie mille!

  9. marina il said:

    Fatta e nel centro ho messo 3 uova sode colorate con delle striscioline di carta, tipo nido..domani la assaggiamo e se e’ pure buona, sara’ un successone!! Grazie per l’idea 🙂

    • paola67 il said:

      L’unica cosa che mi viene in mente è che tu abbia lasciato passare troppo tempo da quando il lievito è entrato a contatto con gli ingredienti liquidi a quando hai infornato la torta.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.