Crea sito

Torta mattonella al cioccolato

Croccante, golosa (anzi golosissima), super facile da preparare e senza cottura in forno. Ecco le caratteristiche di questa torta mattonella al cioccolato. Un dolce che richiede pochi ingredienti e che è sempre apprezzato da tutti.

Torta mattonella al cioccolato - procedimento 4
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gcioccolato fondente
  • 110 gburro
  • 180 gfrutta secca mista (anacardi, nocciole, noci, mandorle)
  • 110 gbiscotti Digestive

Strumenti

  • 1 Padella
  • 2 Ciotole
  • Tortiera da forno quadrata cm 20 x 20

Preparazione

  1. Torta mattonella al cioccolato - procedimento 1

    Scaldare una padella, versarvi la frutta secca e tostarla per qualche minuto a fiamma medio-bassa, mescolandola spesso. Potete usare la frutta secca che preferite, dosando i vari tipi a piacere o in base alle vostre disponibilità. L’importante è che il peso totale sia di 180 g.

  2. Torta mattonella al cioccolato - procedimento 2

    Una volta tostata, trasferire la frutta secca su un tagliere e spezzettarla grossolanamente con un coltello.

  3. Sbriciolare (sempre grossolanamente) anche i biscotti Digestive e mescolarli alla frutta secca all’interno di una capiente ciotola.

  4. Spezzettare il cioccolato e metterlo in un’altra ciotola insieme al burro. Sciogliere a bagnomaria o nel forno a microonde. In quest’ultimo caso vi consiglio di procedere a intervalli di 25 secondi; togliete, mescolate e rimettete nel micro. In questo modo in 3 volte il composto sarà perfettamente fuso e omogeneo.

  5. Torta mattonella al cioccolato - procedimento 4

    Versare il cioccolato caldo nella ciotola degli ingredienti secchi e amalgamare il tutto perfettamente.

  6. Rivestire con carta da forno uno stampo quadrato di 20 x 20 cm (se non ne avete uno quadrato, potete tranquillamente utilizzarne uno rotondo: cambierà la forma ma non la sostanza) e versarvi dentro il composto al cioccolato livellandolo e compattandolo bene con una spatola.

  7. A questo punto, mettere la torta mattonella al cioccolato in frigorifero per almeno 3 ore.

  8. Trascorso il tempo di riposo, togliere la torta dallo stampo, trasferirla sul piatto da portata e servirla tagliata a quadrotti o anche spezzettata grossolanamente. Se l’avete fatta rotonda, potete tagliarla a spicchi. Enjoy! Paola

  9. La torta mattonella al cioccolato va conservata in frigorifero coperta con della pellicola o con un foglio di stagnola e va sempre servita fredda. Enjoy! Paola

  10. Vi piacciono i dolci freddi di questo tipo? Allora vi suggerisco di provare anche la mattonella al mascarpone, il dolce freddo al cocco e il dolce al cioccolato senza forno. Cliccate sulle fotografie per leggere le ricette:

    Mattonella al mascarpone e amaretti

  11. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.