Crea sito

Torta dell’Africa Nera

La torta dell’Africa Nera altro non è che una morbidissima torta al cioccolato, perfetta per la colazione e la merenda. Deve il suo nome esotico al fatto che “negli anni Trenta la fantasia dei pasticceri venne influenzata dai sogni di colonizzazione italiana”. Così ho letto nel volume “Dolci Tentazioni” che fa parte della collana “Sapori di Casa”, un supplemento molto carino alla rivista Famiglia Cristiana da cui ho tratto la ricetta che vi presento oggi. Una collezione di quattordici libretti ricchi di spunti, idee e consigli per una cucina sana e genuina. Se volete visitare il sito dedicato a questa iniziativa cliccate QUI.


Torta dell'Africa Nera

 TORTA dell’AFRICA NERA

 

INGREDIENTI

  • 150 g di farina 00
  • 150 g di fecola di patate
  • 150 g di burro morbido
  • 150 g di zucchero semolato
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bicchiere di latte (io ne ho messi 100 ml)
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • zucchero a velo per decorare

PROCEDIMENTO

In una capiente ciotola mettere il burro morbido con lo zucchero.

DSCF3975Con le fruste elettriche montarli fino ad ottenere un composto spumoso.

Unire i tuorli.

DSCF3976Mescolare, sempre con le fruste, poi aggiungere la farina setacciata insieme al lievito.

DSCF3977Amalgamare ed unire, quindi, la fecola di patate. Mescolare bene con un cucchiaio.

DSCF3978

Sciogliere il cioccolato nel latte (lo si può fare a bagnomaria o in forno a microonde) e, una volta intiepidito, unirlo al composto. Mescolare di nuovo.

DSCF3979Infine, montare gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale ed incorporarli al composto con delicati movimenti dal basso verso l’alto per evitare di smontare il tutto.

DSCF3980Quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati, versare il composto in una tortiera rivestita con carta da forno.

DSCF3981Cuocere la torta dell’Africa Nera in forno già caldo a 170° per 40/45 minuti. Verificarne l’effettiva cottura con la prova stecchino.

Sfornare la torta e lasciarla raffreddare completamente.

Quando è ormai fredda, sformarla, metterla su un piatto da portata e spolverizzarla con dello zucchero a velo decorandola a piacere.

Io ho voluto creare un motivo a griglia ed ho, quindi, appoggiato sulla torta dell’Africa Nera delle strisce di cartoncino prima di spolverizzare con lo zucchero.

E’ anche possibile spalmare sulla torta una glassa al cioccolato oppure tagliare la torta a metà e farcirla internamente con una crema al cioccolato.


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

4 Risposte a “Torta dell’Africa Nera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.