Torciglioni arrotolati alla nutella

E chi riesce a resistere alla nutella? Io no! Soprattutto se poi la abbino al pan brioche che mi permette di fare le forme più carine! Anche questa è una forma che gira nel web da molto tempo. Eh si….perché anche l’occhio vuole la sua parte. Questo vecchio adagio è sempre azzeccatissimo! Questi torciglioni arrotolati sono realizzati con del pan brioche e possono essere farciti con nutella o marmellata. Sono facilissimi da preparare. Vi mostro i vari passaggi!

torciglioni arrotolati alla nutella TORCIGLIONI ARROTOLATI alla NUTELLA

torciglioni arrotolati alla nutella -

INGREDIENTI

Con queste quantità io ho preparato una ventina di torciglioni di pan brioche.

Per il pan brioche:

  • 250 g di farina manitoba
  • 1 uovo
  • 100 g di pasta madre rinfrescata (o ½ cubetto di lievito di birra da 25 g)
  • 90 ml di latte
  • 30 g di zucchero + 1 cucchiaino
  • 40 g di burro

Per il ripieno e la decorazione:

  • nutella qb
  • 1 albume
  • granella di nocciole

PROCEDIMENTO

In una piccola ciotola sciogliere la pasta madre nel latte tiepido insieme ad un cucchiaino di zucchero. Se usate il lievito di birra e avete tempo per una lievitazione più lunga potete metterne anche meno di mezzo cubetto.

Sciogliere anche il burro (o a bagnomaria oppure nel forno a microonde).

DSCF7506

In un’altra ciotola mettere la farina, 30 g di zucchero e l’uovo.

DSCF7507

Mescolare, quindi unire il burro fuso.

DSCF7508Mescolare ancora, poi aggiungere il latte in cui è stata sciolta la pasta madre o il lievito di birra.

DSCF7510

Incorporare bene al composto, poi trasferire il tutto sulla spianatoia leggermente infarinata.

DSCF7512Impastare energicamente con le mani fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Modellare una palla.

DSCF7513

Rimetterla nella ciotola, coprire con della pellicola trasparente e far lievitare in un luogo tiepido ed al riparo da correnti d’aria. Se usate la pasta madre la lievitazione sarà di 8/10 ore; i tempi sono molto più ridotti nel caso del normale lievito di birra (3 ore circa). In entrambi i casi, comunque, la pasta dovrà raddoppiare di volume.

Trascorso il tempo della lievitazione, riportare la pasta sulla spianatoia leggermente infarinata.

Con il mattarello stenderla in un rettangolo. Spalmarne metà con la nutella. (Io ho formato due rettangoli più piccoli.)

DSCF7528Ripiegare la parte non farcita su quella spalmata di nutella.

DSCF7529Tagliare delle striscioline di circa 1 cm o poco più (io ho usato una rotella taglia pizza).

DSCF7530

A questo punto prendere in mano ogni strisciolina e attorcigliarla.

DSCF7531Quindi arrotolarla su se stessa.

DSCF7533Mettere i torciglioni sulla placca rivestita con carta da forno e farli lievitare di nuovo per un paio di ore (meno se avete usato del lievito di birra).

DSCF7534Trascorso il tempo della lievitazione, spennellare i torciglioni con l’albume e cospargerli di granella di nocciole.

DSCF7557

Cuocere i torciglioni di pan brioche in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti circa. Io li ho, poi, spolverizzati con dello zucchero a velo (poco e facoltativo).


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Polpette alla mozzarella Successivo Cremino mimosa - ricetta antipasto

14 commenti su “Torciglioni arrotolati alla nutella

  1. Elena il said:

    Complimenti! Proverò a farli presto! Ho una sola domanda: per la lievitazione di 8/10h con lievito madre, tieni l’impasto in frigo o a temperatura ambiente? Grazie mille…sono alle prime armi con la pm! 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.