Tagliatelle radicchio e gorgonzola

Avete amici a cena e non sapete ancora cosa preparare da mangiare? Io vi suggerisco un primo inaspettatamente buonissimo: delle tagliatelle radicchio e gorgonzola. Questa è una ricetta che ho trovato nella rivista “Cucina no problem” e che mi è subito piaciuta. Io adoro il radicchio e il sapore leggermente amarognolo che conferisce alle pietanze e adoro anche il gorgonzola. Come avrei potuto non provare subito questa pastasciutta? Ed infatti sono rimasta estremamente soddisfatta. Cremosa al punto giusto e molto sfiziosa anche per il tocco croccantino conferitole dalle nocciole. Provatela!


tagliatelle radicchio e gorgonzola

TAGLIATELLE RADICCHIO E GORGONZOLA

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 300 g di tagliatelle all’uovo (io ho usato delle tagliatelle di farro)
  • 1 cespo di radicchio rosso
  • 100 g di gorgonzola dolce
  • 1 scalogno
  • 20 g di nocciole tostate
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe nero

DIFFICOLTÀ: bassa

PROCEDIMENTO

Lavare le foglie di radicchio e asciugarle in una centrifuga, quindi tagliarle a listarelle.

In un capiente tegame scaldare qualche cucchiaio di olio (la ricetta originale prevedeva del burro) insieme ad un cucchiaio di acqua e stufarvi, a fiamma dolcissima, lo scalogno tritato finemente.

Quando sarà appassito, aggiungere il radicchio, alzare la fiamma e rosolare per 2/3 minuti.

Poi bagnare con l’aceto e lasciarlo evaporare. Unire una presa di sale ed una macinata di pepe.

Infine aggiungere il gorgonzola a tocchetti.

Mescolare bene in modo da far sciogliere il formaggio. Se il condimento risultasse troppo asciutto, diluire con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Nel frattempo, lessare le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata; scolarle al dente, ma senza sgocciolarle troppo e trasferirle direttamente nel tegame del condimento.

Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Distribuire le tagliatelle radicchio e gorgonzola nei piatti individuali, spolverizzarle con una macinata di pepe e cospargerle con le nocciole tritate grossolanamente.

Servire subito ben calde. Buon appetito!


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Plumcake salato broccoli e pancetta Successivo Gratin di porri e montasio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.