Tagliatelle alla crema di nocciole

Le tagliatelle alla crema di nocciole sono un primo piatto semplice e veloce da realizzare, ma raffinato. Quindi se avete ospiti, ma non avete molto tempo da dedicare ai fornelli o siete alle prime armi, questa ricetta fa sicuramente al caso vostro. Io l’ho proposta per il numero di gennaio della rivista Giallo Zafferano, pensando alla tavola di Capodanno. Nulla vieta, ovviamente, di prepararle in qualsiasi altro momento dell’anno, anche per una cena in famiglia!


tagliatelle alla crema di nocciole -1

TAGLIATELLE ALLA CREMA DI NOCCIOLE

TAGLIATELLE ALLA CREMA DI NOCCIOLE 2

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 250 g di tagliatelle all’uovo
  • 180 g di nocciole
  • 4 fette di pancarré
  • Grana Padano o Parmigiano grattugiato
  • 100 ml di latte
  • 100 ml di panna fresca
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe nero

DIFFICOLTÀbassa

PREPARAZIONE: 10 minuti

COTTURA15 minuti

PROCEDIMENTO

Privare le fette di pancarré della crosta, tagliarle a pezzetti e metterle in una ciotola con il latte.

Tenere da parte una ventina di nocciole (serviranno per la decorazione finale dei piatti) e tritare finemente le altre.

tagliatelle alla crema di nocciole - 1

Quindi aggiungere il pane ammollato nel latte, l’olio, 30 g di formaggio grattugiato ed un pizzico di sale.

Tritare il tutto, poi trasferire il composto in una ciotola e unirvi la panna fresca. Mescolare bene per amalgamare perfettamente gli ingredienti in modo da ottenere una morbida crema.

tagliatelle alla crema di nocciole - 2

Nel frattempo, cuocere le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata; scolarle al dente senza sgocciolarle troppo (e conservando un po’ dell’acqua di cottura) e condirle con la crema di nocciole. Se fosse necessario, aggiungere qualche cucchiaio dell’acqua di cottura tenuta da parte.

Distribuire le tagliatelle alla crema di nocciole nei piatti individuali, spolverizzarle con una macinata di pepe nero e decorarle con le nocciole lasciate da parte e tagliate grossolanamente. A piacere è anche possibile cospargerle con un po’ di formaggio grattugiato.

Servirle subito, calde. Buon appetito a tutti! Paola


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Alga spirulina: la conoscete? Successivo Biscotti leopardo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.