Spaghetti al pesto di radicchio

Voglia di qualcosa di buono e non troppo elaborato? Questi spaghetti al pesto di radicchio e noci sono un primo piatto facilissimo da fare e molto veloce se si considera che la salsa può essere preparata in anticipo. Quindi sono l’ideale quando si torna dal lavoro con i minuti contati. Un sugo avvolgente li rende davvero molto gradevoli soprattutto se siete amanti di questo ortaggio e del suo sapore leggermente amarognolo.

spaghetti al pesto di radicchio
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Spaghetti N°5 (io integrali) 360 g
  • Formaggio fresco spalmabile 100 g
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Per il pesto di radicchio:

  • Radicchio rosso (di Chioggia) 100 g
  • Gherigli di noci 50 g
  • Grana padano o Parmigiano 50 g
  • Olio extravergine d’oliva 30 ml
  • Ghiaccio 2 cubetti
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Preparare il pesto di radicchio e noci seguendo la ricetta descritta QUICome ho già scritto nella presentazione, questa salsa può essere preparata in anticipo e conservata in frigorifero per un paio di giorni.

  2. Portare a bollore una pentola con abbondante acqua salata e cuocervi gli spaghetti.

  3. Nel frattempo, in un largo tegame, scaldare il pesto di radicchio e allungarlo con qualche cucchiaio di acqua di cottura.

    DSCF8619
  4. Quindi unire il formaggio cremoso e scioglierlo, a fiamma dolce, fino a quando si sarà ottenuta una morbida crema. Regolare di sale e pepe.

    spaghetti con pesto di radicchio - sugo
  5. Scolare gli spaghetti al dente e trasferirli direttamente nel tegame del condimento, conservando un mestolo di acqua di cottura.

    DSCF8625
  6. Amalgamare bene tutti gli ingredienti e lasciare insaporire, mescolando per qualche istante sul fuoco. Se fosse necessario, aggiungere un po’ dell’acqua di cottura tenuta da parte.

  7. Distribuire gli spaghetti al pesto di radicchio nei piatti individuali e servirli subito, ben caldi, spolverizzandoli con una generosa macinata di pepe nero e decorandoli con qualche pezzettino di radicchio fresco. Enjoy this dish! Paola


  8. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

    badge social

Precedente Tisana depurativa con alloro e anice Successivo Polpettone di vitello agli asparagi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.