Crea sito

Sfoglie croccanti cotte in padella

Ogni tanto mi piace portare in tavola qualcosa di alternativo al pane e quando lo faccio sono tutti contenti. Così è stato anche nel caso di queste sfoglie croccanti. Sono delle sottili sfoglie di pane che si preparano con pochi ingredienti e che hanno il pregio di essere cotte in padella oltre a quello di essere sfiziosissime. Possono essere servite al posto del pane, appunto, oppure essere spalmate di formaggio o accompagnate con degli affettati. Insomma gustatele come preferite, sono certa che vi piaceranno.

Sfoglie croccanti cotte in padella - procedimento 3
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0
  • 50 gStrutto
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 230 mlAcqua
  • 10 gSale

Strumenti

  • Mixer o Bimby (facoltativo)
  • Padella o piastra in ghisa
  • Mattarello

Preparazione

Una precisazione!

  1. Per comodità io ho impastato queste sfoglie croccanti con il Bimby, ma potete farlo con qualsiasi altro mixer o impastatrice. È anche possibile impastare il tutto a mano.

Cominciamo!

  1. Mettere la farina, lo strutto, il sale e due cucchiai di olio nel mixer e cominciare ad impastare unendo gradualmente l’acqua. Io l’ho aggiunta attraverso il foro nel boccale e ne ho messi 220 ml. Vi consiglio di controllare il vostro impasto che sarà pronto quando risulterà sodo ed elastico. La quantità di acqua potrebbe anche variare. Non chiedetemi i tempi del Bimby perché procedendo ad occhio non li ho considerati.

  2. Sfoglie croccanti cotte in padella - procedimento 1

    Rovesciare l’impasto sulla spianatoia, lavorarlo per qualche istante e modellare una palla. Coprirla con la pellicola e lascarla riposare a temperatura ambiente per almeno un’oretta.

  3. Trascorso il tempo del riposo, riprendere l’impasto e dargli la forma di un bel salsicciotto. Quindi ricavarne 8 pezzetti.

  4. Sfoglie croccanti cotte in padella - procedimento 2

    Appiattire ogni pezzo di impasto e stenderlo con il mattarello in una sfoglia molto sottile. Una volta stesa col mattarello, prendere in mano ogni sfoglia e tirarla leggermente in modo da assottigliarla ancora di più. È importante farle molto sottili altrimenti, una volta cotte, non risulteranno croccanti ma morbide.

  5. Scaldare molto bene una padella antiaderente o una piastra di ghisa, ungerla leggermente e adagiarvi una sfoglia per volta.

  6. Sfoglie croccanti cotte in padella - procedimento 3

    Cuocerla fino a quando si formeranno delle bolle, quindi girarla e cuocerla anche sull’altro lato. Procedere allo stesso modo fino ad esaurimento di tutti i pezzi di impasto.

  7. A piacere si possono irrorare le sfoglie croccanti con un filo di olio prime di servirle ben calde. Enjoy! Paola

  8. Se preparate queste sfoglie croccanti con un po’ di anticipo, ripassatele in padella prima di portarle in tavola. Potete anche non utilizzare subito tutto l’impasto e cuocere solo qualche sfoglia. In questo caso, tenete l’impasto in frigorifero coperto con della pellicola per non più di un giorno.

  9. Nel blog c’è anche la ricetta di sfoglie di pane senza olio e senza lievito. La potete trovare cliccando QUI.

  10. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.