Sfogliatine al miele e frutta secca

Delle amiche vi annunciano all’improvviso di passare a trovarvi e non avete nulla da offrire? Be’… srotolate della pasta sfoglia e preparate queste sfogliatine al miele e frutta secca; sono quasi certa che avete già in casa tutti gli ingredienti. Vi assicuro che sono buonissime benché non siano nulla di che nell’aspetto. Insomma… se i “brutti e buoni” non esistessero già avrei chiamato così questi bocconcini. Il lato terribile è che uno tira l’altro e la vostra mano continuerà a dirigersi verso di loro.

Sfogliatine al miele
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni35 bocconcini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 rotolipasta sfoglia (rettangolare)
  • 100 gfrutta secca mista (a piacere)
  • 60 gmiele
  • q.b.latte
  • 30 gzucchero di canna
  • q.b.zucchero a velo (per spolverizzare)

Strumenti

  • Mezzaluna o coltello
  • Mattarello
  • Rotella taglia pizza
  • 2 Leccarde

Preparazione

  1. Sfogliatine al miele - procedimento 1

    Tritare grossolanamente la frutta secca con un coltello o con una mezzaluna. Potete utilizzare la frutta secca che preferite. Io ho messo noci, anacardi, nocciole e mandorle.

  2. Srotolare i due rettangoli di pasta sfoglia mantenendoli appoggiati sul foglio di carta da forno in dotazione nella confezione e appiattirli leggermente con un mattarello.

  3. Sfogliatine al miele - procedimento 2

    Quindi spalmarne uno con il miele. Io ho usato un miele di acacia, ma potete tranquillamente utilizzare quello che è di vostro maggior gradimento.

  4. Distribuirvi sopra la frutta secca tritata, poi ricoprire con il secondo rettangolo di pasta sfoglia.

  5. Spennellare la superficie con del latte e cospargerla con lo zucchero di canna.

  6. A questo punto, con una rotella taglia pizza, tagliare a quadretti l’intero rettangolo.

  7. Disporre le sfogliatine al miele e frutta secca su due leccarde rivestite con carta da forno tenendole un po’ distanziate tra loro.

  8. Cuocerle in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti. Sfornarle, lasciarle raffreddare, poi spolverizzarle con dello zucchero a velo. Enjoy! Paola

  9. Vi interessa la ricetta di qualche altro dolcetto sprint? Vi consiglio quelli che ho chiamato “dolcetti presto fatti” (1), quelli agli amaretti (2), i cornetti alla marmellata (3) e le sfogliatine alla nutella e cocco (4). Cliccate sulle fotografie qui sotto se volete dare un’occhiata:

    Dolcetti presto fatti - procedimento 2 Dolcetti di amaretti Cornetti alla marmellata sfogliatine alla nutella e cocco

  10. Ne approfitto per ricordarvi che mi potete seguire su vari social per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico. Mi trovate su Facebook  (QUI), su Twitter (QUI), su Pinterest (QUI) e anche su Instagram (QUI). Grazie di ♥!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.