Sfogliata al salmone e crescenza

Portare in tavola una gustosa torta salata preparata in poche mosse… si può! Ne è la dimostrazione questa sfogliata al salmone e crescenza. Si cuoce solo la base e poi si riempie “a freddo” il guscio di pasta sfoglia. In questo caso la farcitura è costituita da salmone affumicato, crescenza, rucola, pomodorini e olive taggiasche. Una torta salata anche molto pratica perché si può preparare con qualche ora di anticipo la base e aggiungere il ripieno solo al momento di servire in tavola. Happy cooking!

Sfogliata al salmone
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1pasta sfoglia (rotonda)
  • 130 gpomodorini
  • 30 gformaggio fresco spalmabile
  • erba cipollina (qualche stelo)
  • 100 gsalmone affumicato
  • 100 gcrescenza
  • q.b.rucola (una ventina di foglie)
  • olive taggiasche (una decina)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.pepe nero
  • q.b.sale

Strumenti

  • 1 Teglia del diametro di 24 cm

Preparazione

Prepariamo la base!

  1. Srotolare il disco di pasta sfoglia e adagiarlo all’interno di una tortiera mantenendolo appoggiato sul foglio di carta da forno in dotazione nella confezione. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, poi ripiegare tutto il bordo verso l’interno ed eliminare l’eccesso di carta da forno.

  2. Sfogliata al salmone - procedimento 1

    Cuocere questa base in forno preriscaldato a 180° (io ho usato lo statico) per 15 minuti circa o comunque fino a quando risulterà leggermente dorata. Toglierla dal forno e lasciarla raffreddare.

Ed ora riempiamo la nostra sfogliata!

  1. Spalmare sul fondo della sfoglia un sottile strato di formaggio fresco, spolverizzarlo con una macinata di pepe nero e cospargerlo con dell’erba cipollina tagliuzzata con le forbici.

  2. Sfogliata al salmone - procedimento 2

    A questo punto disporre sulla sfoglia le fette di salmone affumicato, i pomodorini tagliati a spicchi, la crescenza a ciuffetti, le foglie di rucola e le olive taggiasche.

  3. Condire la sfogliata con salmone e crescenza con un pizzico di sale, irrorare con un filo di olio e servirla. Enjoy! Paola

  4. Nel blog potete trovare anche la ricetta della sfogliata allo speck e burrata. È altrettanto semplice da preparare e altrettanto gustosa. Cliccate sulla fotografie se volete leggerla:

    sfogliata con speck e rucola - push

  5. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

NOTA

Ho trovato questa ricetta nella rivista “Alice Cucina” e ve la ripropongo con le mie modifiche.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.