Sfoglia alle pesche

Questa sfoglia alle pesche è un dolcetto sfiziosissimo e super veloce da preparare, adatto anche a chi non ama stare ai fornelli. Pochissimi ingredienti e il gioco è fatto. Un dolce che profuma di estate e di belle giornate preparato con le pesche nettarine. Ho trovato questa simpatica ricetta nella rivista “Eva Cucina”; ve la propongo con le mie modifiche!

Sfoglia alle pesche
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    25/30 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (rotonda) 1
  • Pesche nettarine 2
  • Zucchero di canna q.b.
  • Succo di limone 1
  • Zucchero a velo q.b.
  • Menta 3/4 foglie

Preparazione

  1. Lavare bene le pesche nettarine, tagliarle a metà e torcerle leggermente per dividerle alla perfezione. Eliminare il nocciolo e tagliarle a fette non troppo grosse.

  2. Metterle man mano in una ciotola e irrorarle con il succo di limone senza mescolarle perché non devono rompersi.

    IMG_5361 -
  3. Srotolare la pasta sfoglia e adagiarla all’interno di una tortiera mantenendola sopra il foglio di carta da forno in dotazione nella confezione. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e ripiegare leggermente i bordi.

    IMG_5359 -
  4. Sgocciolare le fette di pesca e disporle su tutta la superficie della torta, poi cospargerle con abbondante zucchero di canna.

    IMG_5363 -
  5. Cuocere la sfoglia alle pesche in forno statico preriscaldato a 180° per 25/30 minuti o almeno fino a quando la pasta sfoglia risulterà ben dorata e croccante.

  6. A cottura ultimata, sfornarla e lasciarla raffreddare completamente prima di cospargerla con dello zucchero a velo. Decorarla con qualche fogliolina di menta fresca e servirla. Enjoy! Paola

  7. Se preferite delle sfogliatine monoporzione invece di una torta intera, utilizzate un rotolo di pasta sfoglia rettangolare e tagliatelo in 8 rettangoli. Procedete come da ricetta per la copertura.

    Nel blog ci sono altre due ricette con sfoglia e frutta: le sfogliatelle alle mele (QUI) e quelle alle pere e zenzero (QUI). Queste sono monoporzione.


  8. Seguitemi su Facebookper essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter e Instagram. Mi trovate QUI!

Precedente Spaghetti con pomodorini e pinoli, ricetta semplice e veloce Successivo Bibita all'anguria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.