Crea sito

Scaloppine di tacchino alle noci

Le carni bianche sono tra le più economiche, ma questo non significa che non si prestino alla preparazione di piatti saporiti e molto invitanti. Ne sono un chiaro esempio queste scaloppine di tacchino alle noci che, in casa mia, hanno avuto un successone. Un secondo gustosissimo accompagnato da una cremina che le rende perfette in tutte le occasioni.

Scaloppine di tacchino alle noci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni5 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
396,29 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 396,29 (Kcal)
  • Carboidrati 10,18 (g) di cui Zuccheri 3,32 (g)
  • Proteine 36,55 (g)
  • Grassi 22,36 (g) di cui saturi 10,50 (g)di cui insaturi 6,57 (g)
  • Fibre 1,57 (g)
  • Sodio 152,95 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 202 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 700 gfesa di tacchino (a fette)
  • q.b.farina
  • 1scalogno (grande oppure 2 piccoli)
  • 25 ggherigli di noci
  • 1 ramettorosmarino
  • 3 fogliesalvia
  • 20 gburro
  • 250 mlpanna fresca liquida
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 80 mlvino bianco secco
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Strumenti

  • 1 Tegame molto grande
  • Mezzaluna
  • 1 Piatto

Preparazione

Prepariamo gli ingredienti!

  1. Scaloppine di tacchino alle noci - procedimento 1

    Tagliare le fette di fesa di tacchino a pezzi e infarinarle.

  2. Scaloppine di tacchino alle noci - procedimento 2

    Tritare grossolanamente i gherigli di noce.

    Spellare lo scalogno e tritarlo finemente.

    Tritare anche le foglie di salvia e gli aghetti di rosmarino.

Ed ora in cottura!

  1. In un largo tegame, scaldare 2 cucchiai di olio insieme al burro; quindi unirvi lo scalogno, le noci e il trito aromatico di salvia e rosmarino.

  2. Soffriggere a fiamma media per un paio di minuti mescolando spesso, poi adagiare nel tegame le scaloppine di tacchino. Rosolarle per 3 minuti, quindi girarle e proseguire la rosolatura per altri 3 minuti.

  3. Salare e pepare a piacere, bagnare con il vino bianco, alzare leggermente la fiamma e lasciarlo evaporare quasi del tutto.

  4. A questo punto, togliere le scaloppine dal tegame e mantenerle in caldo.

  5. Unire la panna al fondo di cottura della carne, regolare di sale e pepe e lasciar addensare il condimento per qualche istante a fiamma viva.

  6. Infine rimettere le fettine di tacchino nel tegame e lasciarle insaporire nella salsina girandole un paio di volte.

  7. Servire le scaloppine di tacchino ben calde e nappate con la loro salsa. Enjoy! Paola

  8. Vi piacciono le scaloppine? Allora vi suggerisco di provare anche quelle ai capperi (1), ai funghi (2), alle verdure e olive (3) oppure quelle al prezzemolo (4). Cliccate sulle fotografie se volete leggere le ricette:

    scaloppine ai capperi Scaloppine ai funghi scaloppine alle verdure e olive scaloppine prezzemolo e aglio

  9. badge social

    Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Nota

Ho trovato questa ricetta in un vecchio numero della rivista “Sale e Pepe” e ve la propongo con le mie modifiche.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.