Rotoli di piadina farciti

Ben ritrovati! Oggi vi propongo una ricetta semplice e sfiziosa: dei rotoli di piadina farciti. Sono perfetti per un brunch domenicale, per una merenda o per una cena informale tra amici e, vi assicuro, che andranno a ruba. Io ho preparato in casa la pasta per la piadina e l’ho stesa in un rettangolo invece che rotonda. In questo modo è stato più semplice ricavarne dei rotoli. Poi li ho messi su un vassoio e li ho portati in tavola per una merenda tra amici durante una domenica piovosa. Sono andati a ruba! C’è stato quasi il rischio che non riuscissi a fotografarli.


rotoli di piadina farciti

ROTOLI DI PIADINA FARCITI

INGREDIENTI

Con queste quantità ho preparato una ventina di rotoli.

Per la pasta:

  • 500 g di farina 0
  • 50 g di strutto
  • 250 g di acqua
  • 1 cucchiaino di sale (circa 6 g)
  • ½ cucchiaino di bicarbonato

Per il ripieno (e qui andate un po’ ad occhio)

  • prosciutto crudo
  • robiola
  • Grana Padano o Parmigiano
  • rucola

NOTA

Ovviamente se non volete preparare in casa la pasta per piadina, potete utilizzare quelle già pronte in vendita nei supermercati.

DIFFICOLTÀ: bassa

PROCEDIMENTO

Preparare la pasta per la piadina seguendo la ricetta descritta QUI (è una ricetta per il Bimby che potete seguire impastando anche con un altro mixer).

Dividere l’impasto in 6 parti e stendere ogni pezzetto con il mattarello formando un rettangolo più o meno regolare.

Cuocere ogni rettangolo di piadina su una piastra ben calda senza farlo seccare troppo, quindi spalmarlo con della robiola.

Fare uno strato con il prosciutto crudo ed aggiungere delle foglie di rucola e delle scaglie di Grana o Parmigiano ricavate con un pelapatate.

rotoli di piadina - farcitura

A questo punto arrotolare il rettangolo sul lato lungo.

Ricavarne 3/4 rotoli di piadina (tutto dipende da quanto grandi li volete fare) e legare ogni rotolo con dello spago da cucina per evitare che si aprano.

Servirli sia tiepidi che freddi. Saranno comunque buonissimi.


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Patate arraganate Successivo Sorprese al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.