Teglia di pomodori gratinati

Se volete portare in tavola un contorno che piaccia a tutti, non esitate a preparare questa fantastica teglia di pomodori gratinati. Sono gustosissimi e perfetto è l’abbinamento con i cipollotti. Sono sicura che anche voi li troverete molto stuzzicanti. NICE & EASY, no? 😉


teglia di pomodori gratinati

TEGLIA DI POMODORI GRATINATI

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 800 g di pomodori*
  • 4 cipollotti
  • 50 g di Grana Padano o Parmigiano**
  • 1 cucchiaio abbondante di capperi sotto sale
  • qualche foglia di basilico
  • origano
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe nero

NOTA

  1. * Io ho usato dei pomodori perini, ma vanno bene anche altre varietà.
  2. **Per chi segue una dieta vegetariana sarà sufficiente sostituire il Grana/Parmigiano con un formaggio analogo preparato con caglio vegetale.

DIFFICOLTÀ: bassa

PREPARAZIONE: 20 minuti

COTTURA: 30 minuti

PROCEDIMENTO

Dissalare i capperi sotto acqua fredda corrente e asciugarli tamponandoli con carta da cucina. Mettere da parte.

Pulire i cipollotti, eliminando le radichette, le guaine esterne e la parte più verde (ma tenendo un po’ di ciuffo che nella teglia sta bene). Lavarli, asciugarli e tagliarli a metà nel senso della lunghezza.

cipollotto

Lavare, asciugare e tagliare a metà i pomodori.

Ungere una pirofila da forno con un filo di olio e disporvi i pomodori e i cipollotti. Quindi salare e pepare.

Distribuire qua e là le foglie di basilico spezzettate e i capperi. Spolverizzare con abbondante origano e, infine, condire con un filo di olio.

Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti.

Nel frattempo grattugiare il formaggio con una grattugia a fori grossi.

Trascorsi i primi 20 minuti di cottura, cospargere i pomodori gratinati con il formaggio grattugiato e proseguire la cottura per altri 10 minuti.

Sfornare la teglia di pomodori gratinati e lasciarli leggermente intiepidire prima di servirli.

Buon appetito a tutti! Paola


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

 
Precedente Pasta con pomodorini rossi e gialli Successivo Sugo di pomodorini gialli

Lascia un commento