Polpettone farcito

Siete stanchi dei soliti arrosti? Allora siete capitati nel posto giusto. Oggi polpettone farcito! Si tratta di un secondo piatto gustoso che racchiude un morbido e delicato ripieno. Si può preparare in anticipo ed è facilissimo. Ho trovato questa ricetta nella rivista “Cucina No Problem” e, con qualche lieve modifica, ve lo propongo.

polpettone farcito
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    8/10 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Carne macinata mista 600 g
  • Patate (pesate con la buccia) 500 g
  • Prosciutto cotto (in una sola fetta) 100 g
  • Uova 1
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) q.b.
  • Scamorza affumicata (o dolce) 100 g
  • Aglio ½ spicchio
  • Pangrattato 40 g
  • Timo 2 rametti
  • Vino bianco secco ½ bicchiere
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Lavare le patate e lessarle partendo da acqua fredda salata. Quindi sgocciolarle, sbucciarle e schiacciarle subito con uno schiaccia patate, raccogliendo la purea in una terrina

  2. Aggiungere una generosa presa di sale, una abbondante macinata di pepe nero, l’aglio tritato finemente, le foglioline di timo e il tuorlo (tenete da parte l’albume che servirà dopo).

  3. Mescolare quindi unire 40 g di parmigiano e il pangrattato.

  4. Poi aggiungere la scamorza tagliata a dadini.

    Amalgamare bene tutti gli ingredienti e formare un rotolo compatto.

  5. In un’altra terrina, mettere la carne macinata insieme al prosciutto cotto tritato grossolanamente.

  6. Unire l’albume, 40 g di formaggio grattugiato, una presa di sale e una macinata di pepe.

  7. Amalgamare benissimo il tutto, poi stendere il composto sopra ad un foglio di carta da forno unto di olio formando un rettangolo (il mio era di 40 x 28 cm). Spolverizzare con altro formaggio grattugiato.

  8. Posizionare il rotolo di patate al centro del rettangolo, nel senso della lunghezza.

  9. polpettone farcito - procedimento

    Aiutandosi con la carta da forno, avvolgere il ripieno di patate con il composto di carne e sigillare bene le estremità.

  10. Quindi avvolgere il polpettone farcito nel foglio di carta da forno, legare le due estremità con dello spago da cucina e metterlo all’interno di una pirofila.

  11. Cuocerlo in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti, poi toglierlo dalla carta da forno, irrorarlo con il vino bianco e proseguire la cottura per un’altra mezz’ora.

  12. Servire il polpettone farcito caldo  e tagliato a fette non troppo sottili.

    Buon appetito a tutti! Paola

    Se vi piacciono le ricette di questo tipo, nel blog potete trovare anche quella del polpettone di pollo e mortadella (QUI) o del polpettone di verdure e carne (QUI).

  13. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Precedente Christmas cake al cioccolato Successivo Torta salata a nido d'ape

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.