Polpette di merluzzo

Le polpette di merluzzo sono dei bocconcini dorati e croccanti che vengono sempre accolti bene in tavola. Generalmente piacciono anche a chi non ama il pesce perché qui è tutto ben nascosto. Quindi sono perfette per i bambini. Inoltre sono facilissime da fare. Del resto, chi non ama le polpette? Quella crosticina è sempre irresistibile. Per non parlare del fatto che la cottura in forno le rende leggere e facilmente digeribili. Annotate gli ingredienti e preparatele quanto prima, poi ditemi cosa ne pensate. Ho trovato questa ricetta in un vecchio numero della rivista “Sale e Pepe”. Io ve la propongo con le mie modifiche.

Polpette di merluzzo
  • Preparazione: 20 minuti Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 16 polpette
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Patate (2 patate medie)
  • 300 g Filetto di merluzzo*
  • 2 Uova (medie)
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 mazzetto Erba cipollina
  • q.b. Pangrattato
  • 2 cucchiai Semi di papavero
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

Una PRECISAZIONE:

  1. *In questa ricetta io ho utilizzato dei filetti di merluzzo surgelati, ma potete tranquillamente usare anche del pesce fresco se lo preferite. 

Pronti per cominciare?

  1. Lavare molto bene le patate, poi lessarle con la buccia in abbondante acqua leggermente salata.

  2. Quindi scolarle e passarle allo schiacciapatate finché sono ancora calde. Vi ricordo che non è necessario sbucciarle; la buccia resterà nell’attrezzo quando le schiaccerete. Provare per credere! Raccogliere la purea in una capiente terrina.

    Polpette di merluzzo - procedimento 1
  3. Mentre le patate cuociono si può procedere alla preparazione del merluzzo. Se usate dei filetti surgelati, come ho fatto io, passateli dal freezer al frigorifero un po’ prima in modo che si ammorbidiscano un pochino e siano più facili da tagliare.

  4. In un tegame, scaldare un filo di olio e rosolarvi lo spicchio di aglio per qualche istante prima di unire il pesce tagliato a tocchetti.

  5. Mentre il merluzzo cuoce, sminuzzarlo schiacciandolo con un cucchiaio. A cottura ultimata (ci vorranno pochi minuti), eliminare lo spicchio di aglio, unire una presa di sale ed una macinata di pepe nero e sbriciolare ulteriormente il pesce.

    Polpette di merluzzo - procedimento 2
  6. Trasferire il merluzzo nella terrina delle patate ed amalgamare bene.

  7. Quindi aggiungere l’erba cipollina tagliata a pezzettini e regolare di sale e pepe, se necessario. Mescolare di nuovo con cura.

    Polpette di merluzzo - procedimento 3
  8. Modellare delle palline con il composto ottenuto. Cercate di farle tutte della stessa dimensione (poco più grandi di una noce) per una cottura uniforme.

  9. Preparare due ciotole più piccole: nella prima sbattere leggermente le due uova con una forchetta; nell’altra mescolare del pangrattato con i semi di papavero.

  10. Passare ogni polpetta prima nelle uova sbattute e poi nella miscela di pane e semi e impanarle bene.

  11. Disporre, man mano, le polpette di merluzzo sulla placca rivestita con carta da forno.

    Polpette di merluzzo - procedimento 5
  12. Infine, cuocere le polpette di merluzzo in forno preriscaldato a 200° (io ho usato lo statico) per 25 minuti + qualche minuto sotto il grill. Dovranno risultare dorate. Sfornarle, salarle leggermente e servirle ben calde. Enjoy! Paola

  13. Se amate le polpette, nel blog potete trovare tante ricette. Cliccate QUI e scegliete quella che preferite.


  14. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Note

Precedente Biscotti a pois Successivo Pasta al pomodoro salsiccia e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.