Pollo curry e riso basmati

Il pollo curry e riso basmati è un delizioso piatto unico, magari non velocissimo, ma che ha il grande vantaggio di poter essere preparato in anticipo e “assemblato” all’ultimo momento. Perfetto, quindi, se si hanno ospiti, ma anche se si torna tardi dal lavoro e i minuti da dedicare ai fornelli sono pochi. Inoltre è un piatto particolare che si presenta molto bene in tavola. Per questa fantastica ricetta devo ringraziare la mia amica Antonella!

Pollo curry e riso basmati
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per il POLLO e il RISO:

  • 700/800 g Petto di pollo
  • 1 spicchio Aglio
  • 180 g Riso Basmati
  • q.b. Curry
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Per la CREMA AL CURRY:

  • 3 Mele Golden
  • 1 cipolla (bianca o bionda)
  • 1 cucchiaino Curry
  • 2/3 cucchiai Panna fresca liquida
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • q.b. Latte
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Preparazione

  1. Prima di tutto preparare la crema al curry e mela seguendo la ricetta descritta QUI.

  2. Una volta pronta la salsa, ci dedichiamo alla carne!

    Tagliare il petto di pollo a listarelle.

  3. In un largo tegame scaldare qualche cucchiaio di olio e rosolarvi lo spicchio di aglio tritato finemente (se non amate l’aglio, potete tenerlo intero ed eliminarlo in seguito).

  4. Dopo qualche istante, aggiungere gli straccetti di pollo e rosolarli a fiamma media fino a quando avranno cambiato colore diventando “chiari”. Poi aggiungere una spolverizzata di curry ed una presa di sale.

  5. Portare a cottura sempre a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto.

  6. Nel frattempo cuocere il riso basmati (per una perfetta cottura leggere le indicazioni riportate QUI con una sola differenza. Poiché in questa preparazione il riso va compattato all’interno di cocottine monoporzione, io non l’ho sciacquato prima della cottura in modo che mantenesse il suo amido. Essendo più “cremoso” è più facile formare le cupolette).

  7. A cottura ultimata, scolarlo e trasferirlo in piccole ciotoline (vanno bene anche quelle usa e getta in alluminio) precedentemente inumidite con dell’acqua. Pressarlo col dorso di un cucchiaio (anch’esso bagnato di acqua) e lasciarlo raffreddare.

  8. Vediamo ora come “assemblare” il nostro pollo curry e riso basmati!

  9. In ogni piatto stendere un po’ di crema al curry; adagiarvi sopra qualche pezzetto di pollo e mettere, di fianco, una cupolina di riso basmati. Bello vero? Anche buono!!! Buon appetito! Paola


  10. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Note

Precedente Insalata di finocchi e mela Successivo Cuocere le castagne al microonde

8 commenti su “Pollo curry e riso basmati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.