Pollo alla carbonara con zucchine

Volete trasformare la classica fettina di carne in un piatto gustoso ed insolito? Un’idea potrebbe proprio essere questa padellata di pollo alla carbonara con zucchine. Un piatto unico, direi, visto che c’è dentro tutto: secondo e contorno. Si tratta di una ricetta molto facile da preparare, ma che vi darà grosse soddisfazioni. E se vi piacciono le ricette che mescolano carne e verdure, vi consiglio di provare anche il pollo con prosciutto e piselli o la dadolata di pollo e patate. Mmmmm, buonissimi entrambi.

Pollo alla carbonara con zucchine
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per il pollo alla carbonara

500 g petto di pollo (a fette)
200 g pancetta affumicata
vino bianco secco
2 zucchine (medie – 250 g al netto degli scarti)
1 uovo (grande)
20 g Grana Padano grattugiato (o Parmigiano)
olio extravergine d’oliva
sale
pepe nero

Strumenti

Batticarne
1 Tegame
1 Padella
1 Ciotolina

Preparazione del pollo alla carbonara

Prepariamo gli ingredienti!

Privare le fette di petto di pollo delle eventuali parti grasse, batterle leggermente per assottigliarle e tagliarle a striscioline.

Spuntare le zucchine, lavarle, asciugarle e ridurle a dadini.

pollo alla carbonara - procedimento 1

Sgusciare l’uovo in una piccola ciotola, unire una macinata di pepe nero e sbattere con una forchetta.

pollo alla carbonara - procedimento 2

Quindi aggiungere il formaggio grattugiato e amalgamare bene. Mettere da parte.

pollo alla carbonara - procedimento 3

Ed ora in cottura!

In un capiente tegame rosolare la pancetta senza alcun condimento fino a quando risulterà dorata e croccante (ci vorranno circa 6/7 minuti). Quindi toglierla dal tegame e metterla da parte.

Nello stesso tegame, mettere le striscioline di pollo senza aggiungere condimento e rosolarle a fiamma viva per 4/5 minuti.

Quindi unire di nuovo la pancetta e sfumare con una spruzzata di vino bianco. Salare leggermente e proseguire la cottura a fiamma dolce per 10 minuti.

Nel frattempo, in una padella, scaldare un cucchiaio di olio e rosolarvi i dadini di zucchine. Unire una presa di sale e cuocerli per 6/7 minuti o comunque fino a quando risulteranno morbidi, ma ancora croccanti.

Trasferire le zucchine nel tegame del pollo, regolare di sale (se necessario) e proseguire la cottura per un paio di minuti.

Infine, togliere dal fuoco e versare nel tegame il composto di uovo e formaggio mescolando bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

Servire subito il pollo alla carbonara spolverizzandolo con una ulteriore macinata di pepe nero. Enjoy! Paola

Ne approfitto per ricordarvi che mi potete seguire su vari social per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette che pubblico. Mi trovate su Facebook  (QUI), su Twitter (QUI), su Pinterest (QUI) e anche su Instagram (QUI). Grazie di ♥!

Nota

Ho trovato questa ricetta in un vecchio numero della rivista “Sale e Pepe” e qui ve l’ho proposta con le mie modifiche.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.