Pisarei e fasoi

I “pisarei e fasoi” sono un piatto tipico della cucina piacentina. Si tratta di gnocchetti a base di farina e pangrattato conditi con un gustosissimo sugo di fagioli. Ne esistono diverse varianti…quella che vi propongo io è col pomodoro. Hanno un sapore divino. Ve li consiglio perché meritano veramente.


pisarei e fasoi

PISAREI e FASOI

pisarei e fasoi

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

Per gli gnocchi:

  • 400 g di farina 00
  • 150 g di pangrattato
  • 5 g di sale
  • 350 g di acqua tiepida (+ poca altra se necessario)

Per il sugo:

  • 1 cipollina
  • 150 g di pancetta dolce a dadini
  • 250 g di fagioli borlotti in scatola
  • 400 g di passata di pomodoro
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale (io rosa dell’Himalaya)
  • pepe nero

DIFFICOLTÀ: media

PROCEDIMENTO

Sulla spianatoia fare la fontana con farina, sale e pangrattato.

DSCF1984 Unire, a poco a poco, l’acqua tiepida ed impastare. Se l’impasto vi risultasse troppo duro potete aggiungere ancora un po’ di acqua tiepida.

DSCF1986 Quando si sarà ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, dividerlo in pezzetti. Formare dei piccoli cilindri e ricavarne  gli gnocchi.

DSCF0844

Premere ogni pezzetto con il pollice in modo da formare un gnocchetto vuoto all’interno.

DSCF0855

Per il SUGO: in un ampio tegame scaldare qualche cucchiaio di olio e soffriggervi la cipolla tritata finemente. Aggiungere la pancetta a dadini e farla rosolare alcuni minuti.

DSCF0858

Unire la passata di pomodoro e continuare la cottura per una decina minuti.

DSCF0859

Aggiungere, poi, i fagioli precedentemente scolati dal loro liquido di conservazione e sciacquati sotto acqua corrente.

DSCF0861

Mescolare e proseguire la cottura ancora per qualche minuto. Se fosse necessario unire un po’ di brodo vegetale. Aggiustare di sale.

Cuocere i pisarei in abbondante acqua bollente salata.

DSCF0865

Quando verranno a galla, scolarli con una schiumarola.

DSCF0866

Metterli, man mano, nel tegame del sugo.

DSCF0868

Mescolarli delicatamente per amalgamarli bene al condimento.

Servire i pisarei e fasoi spolverizzati con del Grana o Parmigiano e del pepe nero.


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

4 Risposte a “Pisarei e fasoi”

  1. Quanti ricordi hai scatenato in me con questa delizia di ricetta.La mia nonna era piacentina,quando ero piccola me li preparava sempre;purtroppo non ha mai avuto l’occasione di insegnarmi la ricetta.Grazie per questo dolce ricordo emiliano.ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.