Crea sito

Pennette con pesto di mandorle e salvia

Dovete assolutamente provare questo primo piatto: le pennette con pesto di mandorle e salvia! La ricetta l’ho letta su un vecchio numero di Sale e Pepe. Ero molto scettica all’inizio perché temevo che un sugo a base di salvia potesse avere un sapore troppo intenso, magari anche amarognolo. E invece è stata davvero una sorpresa….. un successone, direi!!!! Fidatevi e provatele…poi fatemi sapere!!!!


pennette con pesto di mandorle e salvia

 PENNETTE con PESTO di MANDORLE e SALVIA

 

INGREDIENTI (per 2 persone)

  • 180/200 g di pasta formato pennette
  • 10/12 foglie di salvia
  • 50 g di mandorle spellate
  • lamelle di mandorle
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • panna fresca (da dosare secondo i gusti personali)
  • sale (io rosa dell’Himalaya)

DIFFICOLTÀ: bassa

PROCEDIMENTO

Lavare ed asciugare le foglie di salvia tamponandole con carta da cucina.

Metterne una decina in un mixer con le mandorle e un pizzico di sale e tritare il tutto molto finemente.

Trasferire il trito in una ciotola e incorporarvi qualche cucchiaio di olio. Mescolare bene. Si deve ottenere una salsa poco più densa di un pesto.

In una padella scaldare un paio di cucchiai di olio e farvi rosolare l’aglio tritato finemente. Aggiungervi poi il pesto di salvia e mescolare.

Unirvi quindi la panna (potete dosarla come preferite a seconda del gusto personale; io ne ho messi 4 cucchiai).

Amalgamare bene tutti gli ingredienti e regolare di sale, se necessario (unire qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta se il condimento risultasse troppo denso).

Pennette con pesto di mandorle - procedimento

In una padellina scaldare un cucchiaio di olio e dorarvi delle lamelle di mandorle insieme a qualche foglia di salvia. Serviranno per decorare il piatto alla fine.

Nel frattempo cuocere le pennette in abbondante acqua bollente salata, scolarle al dente (conservando un mestolo della loro acqua) e saltarle nel tegame del condimento.

Mescolare bene affinché il pesto di mandorle e salvia le avvolga perfettamente. Anche in questo caso, per ammorbidire il condimento, aggiungere un po’ dell’acqua di cottura tenuta da parte.

Distribuire le pennette con pesto di mandorle e salvia nei piatti individuali, guarnendole con le lamelle di mandorle.


facebook twitter badgeSeguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

12 Risposte a “Pennette con pesto di mandorle e salvia”

  1. Brava nelle Ricette di cucina, Paola, ….ed anche una bella donna, il che non guasta mai (l’occhio vuole la sua parte…), con un fascino alla Monica Vitti. Buona Pasqua Paola, Luis

  2. Volevo ringraziarti per questa super-ricetta: la faccio spesso e spesso su richiesta (quindi piace :-)!). Io non metto la panna, forse la cremina sarà un pò più asciutta ma…ti assicuro che viene buona lo stesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.