Penne alla vodka

Voglia di qualcosa di buono? Voglia di una pastasciutta cremosa, sfiziosa, gustosa? Allora fermatevi qui e leggete subito la ricetta di queste penne alla vodka. Sono facilissime da fare e anche molto veloci perché il condimento si prepara mentre la pasta cuoce. E sì…non sono light a causa della presenza della panna che NON può essere affatto sostituita. Quindi preparatele una volta ogni tanto, ma non privatevi della possibilità di assaggiare un primo piatto così buono. Insomma… un peccatuccio ogni tanto si può fare! Allora ascoltatemi: oggi penne alla vodka, domani insalatona!

penne alla vodka
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Penne Rigate 250 g
  • Pancetta affumicata (a dadini) 100 g
  • Peperoncino q.b.
  • Vodka 4 cucchiai
  • Concentrato di pomodoro 3 cucchiai
  • Panna fresca liquida 200 ml
  • Grana padano o Parmigiano (grattugiato) 25 g
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Scaldare un largo tegame senza alcun condimento, poi unire i dadini di pancetta affumicata e un pizzico di fiocchi di peperoncino (quantità a piacere a seconda del gusto personale) e rosolare a fiamma media per 2/3 minuti mescolando spesso.

  2. Quindi bagnare la pancetta con la vodka. L’alcool della vodka evapora in cottura, quindi è un piatto che può essere gustato anche da chi, come me, è astemio.

    penne alla vodka - procedimento 1
  3. Unire il concentrato di pomodoro e la panna, abbassare la fiamma, mescolare bene e proseguire la cottura fino a quando la salsa si sarà un po’ ristretta. Il condimento dovrà sobbollire leggermente.

  4. Nel frattempo, lessare le penne in abbondante acqua bollente salata; scolarle al dente, senza sgocciolarla troppo e tenendo da parte un po’ di acqua di cottura e trasferirle direttamente nel tegame del condimento. Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

  5. Infine aggiungere il formaggio grattugiato e un abbondante cucchiaio di prezzemolo tritato finemente. Se fosse necessario ammorbidire il sugo, unire un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta (io non ho dovuto farlo).

  6. Distribuire le penne alla vodka nei piatti individuali e servirle subito, ben calde! Enjoy this dish! Paola


  7. Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. E sono anche su Twitter (QUI) e Instagram (QUI). Grazie di ♥!

    badge social

Precedente Muffin ai formaggi Successivo Scaloppine al curry

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.