Patatine al formaggio cotte al forno

Pochi grassi in queste deliziose patatine al formaggio che vengono cotte al forno. Si preparano in un lampo, soprattutto se avete il Bimby. Ma niente paura! Se non l’avete le potrete realizzar lo stesso impastandole a mano o con un altro mixer di cucina. AH, dimenticavo… raddoppiate le dosi perché non faranno a tempo a toccare la tavola e saranno già sparite. Io ho trovato questa ricetta nel sito Dottor Salute e ora la propongo a voi con tutte le mie modifiche.


patatine al formaggio cotte al forno

PATATINE AL FORMAGGIO COTTE AL FORNO

INGREDIENTI

  • 120 g di semola rimacinata di grano duro + quella per la spianatoia
  • 100 g di formaggio spalmabile
  • 15 g di Grana Padano o Parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di acqua fredda
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 4 g di sale

NOTA

Se non avete il Bimby, potete seguire lo stesso procedimento impastando a mano o con qualsiasi altro mixer da cucina.

DIFFICOLTÀ: bassa

PROCEDIMENTO

Mettere nel boccale tutti gli ingredienti e impastare per 10 sec. a vel. 4

patatine al formaggio - procedimento 1

Controllare l’impasto e, se risultasse troppo umido ed appiccicoso, unire ancora un po’ di semola. Poi, con la spatola, raccoglierlo verso il centro del boccale e lavorarlo di nuovo per 1 min. a vel. Spiga.

A questo punto trasferire l’impasto sulla spianatoia leggermente cosparsa di semola.

Prelevarne dei pezzetti, passarli nella semola e poi tra le mani, formando dei cilindretti simili agli strozzapreti. Non è necessario essere precisi. Anzi! Più saranno sghembi e irregolari e più saranno carini.

Disporli, man mano, sulla placca rivestita con carta da forno (con queste quantità serviranno due placche).

patatine al formaggio - procedimento 2

Cuocere le patatine al formaggio in forno ventilato preriscaldato a 170° per 13/15 minuti o comunque fino a quando risulteranno leggermente dorate. La modalità ventilato vi consentirà di cuocere contemporaneamente le due placche. Se il vostro forno fosse solo statico aumentate la temperatura a 180° e controllate la doratura delle vostre patatine al formaggio a partire dai 10 minuti.

Sfornarle e lasciarle intiepidire prima di servirle.


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

 
Precedente Vivere con una food blogger Successivo Torta di carne e patate

Lascia un commento